Tianjin: Nessuno è stato ritenuto responsabile per la morte del signor Zhu Wenhua nel carcere di Gangbei

(Minghui.org) Il sig. Zhu Wenhua praticante della Falun Dafa, del distretto di Nankai Tianjin, il 21 luglio 2010 è stato picchiato a morte nella prigione di Gangbei (ora chiamata prigione Binhai) da parte delle guardie carcerarie e dai detenuti. Le autorità carcerarie hanno chiamato la famiglia del signor Zhu e hanno detto che era morto di infarto.

Di seguito sono riportate ulteriori informazioni sulla morte del signor Zhu

Nel luglio 2010 durante il periodo di detenzione, il signor Zhu aveva problemi intestinali e non poteva andare di corpo. Richiese delle cure mediche e le guardie lo portarono all'ospedale del carcere. Il medico gli prescrisse del lubrificante senza alcun esame. Il signor Zhu si sentiva gonfio per la stitichezza, pertanto smise di mangiare. Ma le guardie e i detenuti lo costrinsero, prima a mangiare e poi lo torturarono a morte in un ripostiglio.

Il 22 luglio, il giorno dopo la morte del signor Zhu, le guardie hanno ordinato al detenuto Zhang Zincai, di rimuovere il monitor video dal magazzino. Hanno anche detto al sig. Zhang di dipingere il muro per coprire il segno lasciato dal monitor. In questo modo hanno eliminato l’unica prova che li incolpava e la gente non sarebbe stata in grado di dire che c'era stato un monitor in quella stanza; il video della morte del signor Zhu è stato distrutto. Le autorità carcerarie (complici del misfatto) hanno affermato che non vi era nessun monitor in quel magazzino. Tuttavia, le persone che erano state in quella stanza potrebbero testimoniare che lì, c'era stato un monitor.

I detenuti che hanno picchiato a morte il signor Zhu sono: Wang Jianfeng, Di Zhang, Zhang Qingguo e Feng Jie. Sono stati spostati nella squadra di massima sicurezza della sezione n. 8 della prigione il giorno dopo la morte del signor Zhu. Sono stati rilasciati dopo 15 giorni. I detenuti hanno dichiarato: che se fossero stati puniti, o se il loro rilascio fosse stato influenzato, avrebbero raccontato tutti i dettagli della morte del signor Zhu. I quattro detenuti non sono stati puniti.
Nessuno è stato ritenuto responsabile della morte del signor Zhu.

Articoli correlati:

Il Sig. Zhu Wenhua picchiato a morte durante la sua detenzione nella Prigione di Gangbei nella città di Tianjin (Versione inglese)

Il sig. Zhu Wenhua è deceduto nella Prigione diTianjin (Versione inglese)

(*) GLOSSARIO

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.