Australia: Introduzione della Falun Dafa al festival multiculturale della Costa d’Oro

(Minghui.org) Il festival multiculturale della Costa d’Oro a Queensland - Australia - ha attirato più di 24.000 visitatori al parco Evandale, a pochi passi dal palazzo del Consiglio amministrativo della Costa del Comune d’ Oro.

I praticanti della Falun Dafa hanno esposto, lungo le pareti del loro gazebo, degli striscioni e una selezione di foto tratte dalla mostra fotografica "Viaggio della Falun Dafa".
Il gazebo è stato decorato con fiori di loto eseguiti con la tecnica dell'origami. I fiori sono anche stati distribuiti ai visitatori che si sono fermati per avere ulteriori informazioni e assistere alla dimostrazione degli esercizi.

I visitatori si fermano allo stand per ricevere informazioni sulla Falun Dafa e sulla persecuzione.

Una giovane praticante insegna ai visitatori come creare il fiore di loto. Una famiglia si siede vicino allo stand per imparare a realizzare i fiori di loto in carta.

Una visitatrice dello stand ha riferito di aver visto la pubblicità della Falun Dafa sul sito web del consiglio comunale «Attivo e Sano». Lei era felice di avere l'opportunità di incontrare i praticanti e conoscere meglio la pratica.

Una coppia aveva già sentito parlare della persecuzione del Falun Gong in Cina. I praticanti gli hanno ulteriormente chiarito la verità circa la partecipazione attiva del Partito comunista cinese nel prelievo di organi, che ha preso di mira i praticanti della Dafa e altri gruppi perseguitati in Cina. La coppia ha espresso il suo sostegno alla Falun Dafa e ha manifestato il desiderio di leggerne i libri e ottenere una più profonda comprensione degli insegnamenti spirituali.

I praticanti sono stati invitati ad eseguire la dimostrazione degli esercizi sul palco del festival. Una donna, dopo aver visto gli esercizi, ha riferito di essere rimasta colpita da un giovane praticante che, oltre ad averle insegnato a realizzare i fiori di loto, le ha spiegato i principi della Dafa - Verità- Compassione - Tolleranza. La donna ha chiesto quale aiuto avrebbe potuto fornire per porre fine alla persecuzione, così i praticanti l'hanno invitata a scrivere una lettera al membro del suo Parlamento ed informare i suoi amici e familiari.

Una turista malese ha riferito di aver sentito la propaganda del partito comunista cinese (Pcc) , ma anche di aver recentemente visto un video su YouTube dove un praticante parla della persecuzione subita nella Cina continentale.

Non riusciva a capire perché il Pcc avesse fatto cose così terribili e ha manifestato la volontà di imparare stabilmente la Dafa. Dopo aver ricevuto dai praticanti i dettagli sui luoghi di pratica locali, ha detto che non vedeva l'ora di partecipare.

Un'altra donna, con un autoscatto, si è ripresa con in mano il fiore di loto accanto al cartellone con su scritto la "Falun Dafa è buona”. Durante l'evento poi, ha iniziato a imparare gli esercizi. Un gruppo di studenti di Brisbane ha riferito ai praticanti di voler condurre ulteriori ricerche sulla Dafa per i loro studi sulla salute e il benessere.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.