Grecia: La Mostra Internazionale "L’Arte di Zhen, Shan, Ren" è stata esposta a Salonicco

(Minghui.org) Dal 7 al 15 Settembre, 2013, la Mostra Internazionale "L’Arte di Zhen, Shan, Ren" (Verità, Compassione, Tolleranza) ha avuto luogo a Salonicco, la seconda città più grande della Grecia. A pochi isolati di distanza, la fiera internazionale di Salonicco era in pieno svolgimento con una folla di persone che si spostavano per la città.

Il ministro della Grecia del Nord, Karaoglou Theodoros, parla con il personale della mostra

Persone si soffermano davanti ai quadri Persone si soffermano davanti ai quadri

Un visitatore firma la petizione per porre fine all’atrocità del prelievo forzato di organi da parte del PCC

Molti degli oltre 3000 visitatori della mostra d’arte sono rimasti scioccati nello scoprire che il Partito Comunista Cinese (PCC) rimuove forzatamente organi da esseri umani viventi. Hanno firmato la petizione per porre fine a questo barbaro crimine.

Daily News Online, una trasmissione televisiva greca, ha fatto un servizio dettagliato della mostra d’arte e della pratica del Falun Gong. L’evento ha attirato molta attenzione e interesse con un numero di 5000 recensioni online. Una stazione televisiva locale ha intervistato gli organizzatori della mostra d’arte ed ha mandato in onda una ripresa di 10 minuti per un notiziario speciale alle 23 di ogni giorno per la durata della mostra. Inoltre, TV Channel, una stazione di notizie locale, ha fornito una copertura dal vivo dell’evento, quattro volte al giorno.

Il ministro della Grecia del Nord, Karaoglou Theodoros, ha visitato la mostra, insieme ai membri del Parlamento Greco, il signor Miltiadis Varvitsiotis e la signora Sofia Sakorafa, e il membro del Parlamento Europeo, Theodoros Skylakakis.

Mentre erano di fronte al quadro intitolato, Crimine degli Organi, hanno ascoltato attentamente la spiegazione del significato del quadro da parte del praticante che li accompagnava nella visita guidata della Mostra.

Quando hanno capito che quella scena sanguinaria che stavano guardando faceva parte di un episodio accaduto realmente nella vita di un praticante del Falun Gong, che ha visto i suoi organi prelevati con la forza, ed il fatto che il PCC commette questo crimine del prelievo forzato di organi abitualmente ai praticanti del Falun Gong in Cina, erano visibilmente scioccati. Alcuni funzionari hanno detto di non aver mai sentito parlare di queste atrocità prima d’ora.

Circa 10 artisti della Associazione artistica della Grecia del Nord hanno visitato la mostra. Il presidente dell’Associazione ha scritto nel libro degli ospiti: "Desidero mandare un caloroso saluto e fare i miei complimenti alla mostra d’arte internazionale "Verità-Compassione-Tolleranza". La qualità delle opere d’arte è superba. Ho apprezzato l'energia positiva emanata dai dipinti”.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.