Australia, Melbourne: I praticanti del Falun Gong partecipano alla Parata della Giornata dell’Australia

(Minghui.org) Il 26 gennaio è stata la Giornata Nazionale dell’Australia. Nel centro di Melbourne, i praticanti locali del Falun Gong, insieme a più di altri 80 gruppi, hanno partecipato alla celebrazione annuale in Swanston Street.

La sfilata è stata guidata dalla Banda Marciante della Terra Divina, seguita da due gruppi, uno ha dimostrato gli esercizi ed uno la danza del ventaglio; il Falun Gong è stato il gruppo più numeroso che ha partecipato all'evento multi-culturale.

Il gruppo dei praticanti del Falun Gong alla parata della Giornata dell’Australia a Melbourne

Il corteo ha percorso Swanston Street e si è concluso al Queen Victoria Garden di St. Kilda Street.

I praticanti hanno allestito uno stand nel King's Domain Garden, hanno raccolto firme per la petizione che chiede la fine della persecuzione, in particolare dell’espianto forzato di organi in Cina. Molte persone hanno firmato la petizione

Una celebrazione su larga scala si è tenuta al King's Domain Garden, dopo la parata. I praticanti del Falun Gong sono stati invitati a dimostrare gli esercizi ed esibirsi sul palco con la danza del ventaglio ed i tamburini. Dopo la dimostrazione, uno dei presenti di nazionalità malese ha invitato i praticanti ad esibirsi ad una celebrazione del Capodanno Cinese sponsorizzata dalla sua comunità.

I praticanti hanno anche allestito uno stand. Hanno insegnato alla gente come realizzare i fiori di loto di carta e hanno distribuito materiali e chiesto aiuto per fermare la persecuzione del Falun Gong in Cina. Molte persone hanno firmato la petizione, che sollecita il governo australiano ad istituire nuove leggi per vietare a qualsiasi cittadino australiano di diventare complice nel prelievo forzato di organi su praticanti del Falun Gong in Cina.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.