Firenze: Introdurre la Falun Dafa durante festa “Bimbi e Natura”

Sabato 13 e domenica 14 settembre si è svolta a Firenze l'annuale edizione di “Bimbi e Natura”. I praticanti locali del Falun Gong sono stati invitati dagli organizzatori, il Comune di Firenze e altre realtà impegnate in uno sviluppo sano ed ecologico dei più piccoli.

Le due giornate di sole hanno portato centinaia di famiglie con i propri figli a visitare il giardino dell'orticoltura e a soffermarsi nei vari stand. I praticanti locali hanno dimostrato gli esercizi e realizzato fiori di loto di carta che sono stati regalati ai piccoli visitatori; alcuni di loro hanno imparato a creare i fiori di loto.

Molte persone hanno detto di aver già visto i praticanti fare gli esercizi nel Piazzale delle Cascine, Parco delle Cascine (davanti alla Facoltà di Agraria) di Firenze, e hanno avuto modo di poter ascoltare in modo approfondito le esperienze di miglioramento dei praticanti nella loro vita quotidiana grazie agli insegnamenti della pratica di coltivazione ed i fatti della persecuzione e delle violazioni dei diritti umani in Cina. Dal 1999 il regime comunista cinese sta portando avanti la persecuzione nei confronti della pratica, che ha causato migliaia di morti e decine di migliaia di persone scomparse.

Gli organizzatori del Comune e vari partecipanti alle due giornate hanno parlato con i praticanti, invitandoli a presentare gli esercizi e a diffondere le notizie sulla persecuzione anche in altre attività future.

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.