Toronto: I cittadini della chinatown vengono a conoscenza dell’invio delle denunce penali contro l'ex dittatore Jiang Zemin

(Minghui.org) Il 6 luglio 2015 i praticanti del Falun Gong a Toronto hanno organizzato la manifestazione "Grande Muraglia della Verità". Lungo le strade sono stati esposti vari striscioni e cartelloni e reso disponibile il materiale informativo disponibile per i passanti. Quel pomeriggio i visitatori e gli abitanti della Chinatown di Toronto sono venuti a conoscenza dell'ondata di denunce penali contro Jiang Zemin in Cina.

Secondo il sito web Minghui, più di 60.000 cinesi hanno presentato denunce penali contro l'ex dittatore Jiang Zemin tra la fine di maggio e il 9 luglio 2015,. Nel luglio 1999, Jiang Zemin ha ordinato la persecuzione del Falun Gong, una campagna brutale che ha incarcerato e ucciso migliaia di praticanti. E' stato anche approfondito il tema del prelievo di organi e il loro traffico, organizzato dall'apparato statale, che ogni anno causa la morte di migliaia di praticanti del Falun Gong.

Dei 36 residenti di Toronto che hanno già inviato o stanno preparando denunce contro Jiang, 29 hanno partecipato all'evento del 6 luglio.

L'evento "Grande Muraglia della Verità" nella Chinatown di Toronto il 6 luglio 2015

L'evento "Grande Muraglia della Verità" nella Chinatown di Toronto il 6 luglio 2015

Il signor Van, di Houston in Texas, ha detto che sarebbe felice di vedere l'ex dittatore sotto processo

Il residente di Toronto Ngan Vu firma una petizione per chiedere la fine immediata del prelievo forzato di organi dai praticanti del Falun Gong che vivono in Cina

Passanti leggono gli striscioni

I praticanti del Falun Gong di Toronto che hanno presentato denunce contro Jiang Zemin

Molti passanti hanno espresso il loro sostegno allo sforzo dei praticanti di portare l'ex dittatore alla giustizia.Van, un turista di Houston, ha detto di aver sentito parlare del Falun Gong nei notiziari. Era felice di sentire che Jiang Zemin è stato accusato penalmente perché perdonare il prelievo forzato di organi da persone in vita è una cosa disumana.

Il residente di Toronto il sig. Ngan Van ha detto di essere arrabbiato per la persecuzione contro il Falun Gong, un gruppo di persone pacifiche e oneste.

Vice direttore del ministero delle costruzioni in Cina denuncia Jiang Zemin

Il signor Lu Fang, ex vice direttore della divisione tecnica e rilievo della qualità del Ministero della Costruzione cinese, si è unito a migliaia di altri praticanti del Falun Gong che hanno intentato cause contro Jiang Zemin.

Lu è fuggito dalla Cina nel febbraio 2010 dopo essere stato imprigionato in un campo di lavoro forzato, licenziato dal suo posto di lavoro, rinchiuso in un "istituto di lavaggio del cervello" e costantemente molestato e posto sotto sorveglianza per nove anni.

"La Cina ha una Costituzione che tutela il diritto di libertà di fede delle persone. Tuttavia Jiang Zemin ha sempre violato la legge", ha detto Lu Fang. "La persecuzione contro il Falun Gong, i cui praticanti credono in Verità, Compassione e Tolleranza, risulterà certamente distruttiva per il livello morale del popolo cinese".

Medico e operaia si uniscono alla causa

Il signor Jiao Jianwen, un ex medico dell'ospedale unito alla scuola medica di Bingzhou nella provincia di Shandong, è stato arrestato e torturato dopo l'inizio della persecuzione. Picchiato, chiuso in una gabbia di ferro, costretto a sedersi su una sedia di tortura in acciaio per lungo tempo e costretto per ore a rimanere fermo sotto il cocente sole estivo, queste alcune tra le molte torture che ha subito.

Le autorità hanno perquisito la casa di Jiao ed è stato tenuto sotto sorveglianza per anni, fino a quando è riuscito a sfuggire alla persecuzione ed è arrivato in Canada.

La signora Mai Qiuju, un ex operaia della società della Asset Management Company della Import and Export Corporation di prodotti locali della provincia di Henan, è stata arrestata cinque volte e incarcerata nella prigione femminile della provincia di Henan, dove è stata torturata, ha subito il lavaggio del cervello ed è stata costretta a lavorare per lunghe ore.

Sia il signor Jiao che la signora Mai hanno presentato denunce penali contro Jiang.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.