Deputato del Parlamento inglese mostra attenzione alla questione della persecuzione del Falun Gong

(Minghui.org) La signora Gao, una praticante del Falun Gong di Londra, ha recentemente ricevuto una lettera dal deputato Kate Osamor a seguito della riunione del 16 ottobre in cui avevano discusso della persecuzione del Falun Gong in Cina. Dopo la riunione la sig.ra Osamor aveva contattato il deputato Hugo Swire, ministro degli Esteri e del Commonwealth, ed ha ricevuto una risposta il 18 novembre.

Kate Osamor, deputato del Parlamento per Edmonton


Il sig. Swire ha scritto nella sua risposta: "Presto molta attenzione alla situazione dei diritti umani in Cina e siamo preoccupati per tutte le restrizioni poste alle libertà di espressione, di religione e di credo. Ciò include il divieto per alcuni gruppi, restrizioni legali e vessazioni verso altri; non ultime le segnalazioni di torture e maltrattamenti di detenuti, come nel caso dei praticanti del Falun Gong".

Il dr. Alex Chen, rappresentante del Regno Unito di “Medici contro il prelievo forzato di organi (DAFOH)” a ottobre ha accompagnato la sig.ra Gao ad incontrare la deputata Osamor. Il dr. Chen ha ricordato che oltre gli abusi che i praticanti del Falun Gong hanno sofferto in Cina, a causa della loro fede, il prelievo di organi da praticanti in vita è stato il più atroce. Il dr. Chen ha fornito le prove di questo commercio illegale di organi chiedendo l'aiuto della deputata Osamor per fermare queste brutalità.

Dopo che la signora Osamor ha contattato il signor Swire ed ha espresso le sue preoccupazioni in merito a queste atrocità, il sig. Swire ha confermato l'impegno da parte del ministro a sollevare tali questioni con le sue controparti cinesi.

Il deputato ha scritto nella sua lettera: “Il ministro degli esteri ha sicuramente sollevato il problema con il consigliere di Stato Yang Jiechi durante il dialogo strategico Inghilterra-Cina tenutosi a Pechino nel mese di agosto. In numerose occasioni sono state sollevate particolari preoccupazioni per le informazioni che riceviamo riguardanti il prelievo di organi, facendo riferimento anche ad una mia risposta del 15 luglio a seguito di una mia interrogazione scritta. Più dettagliatamente continuano ad aumentare le nostre preoccupazioni riguardanti l'annuale incontro Inghilterra-Cina sui diritti umani, svoltosi a Pechino nel mese di aprile”.

"Mentre il governo cinese continua a confutare le accuse che degli organi umani vengano prelevati con la forza dai praticanti del Falun Gong detenuti, siamo consapevoli che gli organi prelevati dai prigionieri condannati e giustiziati vengono utilizzati per i trapianti su esseri umani in Cina".

Risposta del deputato Hugo Swire, Ministro degli Esteri e del Commonwealth, in merito alla situazione dei diritti umani in Cina

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.