Avviso relativo all’appendere gli opuscoli sulle porte (con commento del Maestro)

(Minghui.org) L’ufficio di Shen Yun ha pubblicato un annuncio in merito all’appendere gli opuscoli promozionali alle porte. Questo è un avviso successivo. Ci auguriamo che ogni area ne prenderà atto.

Sono emerse certe mentalità e azioni estremiste nel processo dell’appendere gli opuscoli. Per esempio:

* Alcuni praticanti chiedono a coloro che vanno ad appendere gli opuscoli di affrettarsi per “salvare più persone” e quindi evitando di mangiare, bere o di andare in bagno, dicendo che ciò significa essere diligenti. Alcuni praticanti, non avendo altra scelta, sono andati nel bosco o persino nei giardini delle persone nel momento del bisogno.

* In alcune zone, i praticanti vengono incoraggiati così: nelle comunità o nelle zone residenziali con le recinzioni e i cancelli chiusi, si può scalarli o strisciarvi sotto; in alcune zone residenziali, se è difficile distribuire i materiali durante il giorno, si può fare la distribuzione dopo il tramonto, o persino durante la notte.

* Non è necessario portare dell’acqua con loro, se hanno sete, possono usare i rubinetti nei cortili della gente.

* In merito alla distribuzione in alcuni edifici esclusivi per uffici, aziende od ospedali, se la gestione non lo consente, bisogna usare la furbizia con le guardie di sicurezza e intrufolarsi in questi edifici.

* Una praticante, per non fare troppo sforzo, ha lasciato un pacco di materiali dentro ad un ascensore mentre distribuiva i materiali piano per piano. Quando le è stato chiesto perché aveva fatto così, lei ha detto: “Non preoccupatevi, i materiali non andranno persi”. Dopo gli attacchi terroristici come l’11 settembre o l’esplosione alla maratona di Boston, i pacchetti incustoditi sono considerati come pericolosi e sospetti. Perché i praticanti che hanno fatto questo genere di cose non hanno considerato minimamente l’impatto che le loro azioni possono creare sugli altri?

In una società civile come quella degli Stati Uniti, spesso i cancelli e le recinzioni non sono molto alti, e non sono fatti per tenere lontane le persone malintenzionate. Molte casalinghe rimangono a casa e possono osservare i comportamenti anomali nei loro cortili e nelle loro comunità. Stiamo promuovendo uno spettacolo di alto livello, di classe mondiale, e il comportamento di coloro che lo promuovono può influenzare la reputazione di Shen Yun. Tale comportamento incivile va contro le norme della società occidentale, e ha gravemente danneggiato l’immagine di Shen Yun. Anche se un paio di biglietti potessero essere venduti in questo modo, si creerebbe un impatto negativo a lungo termine sul pubblico, e questo non è decisamente ciò di cui Shen Yun ha bisogno.

Molti edifici adibiti a uffici negli Stati Uniti sono controllati elettronicamente. Le porte sono chiuse magneticamente, e richiedono il tesserino per l’accesso. Per motivi di sicurezza, in caso di emergenza, queste porte possono essere aperte con la forza. Alcuni praticanti lo hanno scoperto e, dopo essere entrati in tali edifici, hanno testato ogni porta tirando dall’esterno. Dopo aver aperto queste porte, sono andati a distribuire i materiali di Shen Yun, persino negli uffici importanti governativi o nelle sale operatorie degli ospedali. Questo comportamento è estremamente inappropriato! Alcuni praticanti si vantano di queste azioni e hanno condiviso le loro “esperienze avanzate” con gli altri.

Queste azioni hanno provocato molte perdite e problemi. Qui vi sono due esempi.

In una grande città, un edificio con gli uffici aveva una porta tradizionale. Quando un praticante che distribuiva il materiale l’ha aperta con la forza, un pezzo di legno sul telaio della porta è spuntato fuori e la serratura della porta si è rotta. Dopo aver causato questo danno alla proprietà, il praticante ha continuato ad inserire una copia del materiale di Shen Yun dentro la porta. Questo edificio appartiene a uno studio legale, e la direzione era molto arrabbiata per questo incidente. Quanto accaduto è stato segnalato al teatro e sono state minacciate anche delle azioni legali. Ci sono voluti molti sforzi da parte dell’Associazione locale per risolvere il problema.

In un’altra città, un praticante ha posato un opuscolo di Shen Yun in una casa residenziale, ignorando totalmente un grande cartello che diceva “No sollecitazioni” e il proprietario disprezzava tali comportamenti. Attraverso le informazioni trovate sull’opuscolo, il proprietario voleva esporre denuncia contro l’organizzazione che ospitava lo spettacolo di Shen Yun.

Alcuni praticanti con questi pensieri estremisti rimangono ostinati con le proprie idee e si rifiutano di cambiare. Dopo aver scoperto il danno che hanno causato, si difendono ancora con ogni sorta di scuse bizzarre, per esempio, “Questi problemi sono sorti perché i pensieri retti non sono forti. In certe zone si fa così, non hanno mai avuti dei problemi”. Come risultato, hanno continuato a fare così. Questa visione contorta dei “pensieri retti” è fuorviante. Recentemente molti praticanti che sono arrivati dalla Cina e non hanno avuto ancora modo di comprendere a fondo la società occidentale, ma sono desiderosi di fare le cose che convalidano la Fa, vengono facilmente ingannati da questi pensieri estremisti. I praticanti veterani all’estero sanno che queste azioni sono improprie, ma non hanno potuto risolvere il problema di fronte a tali forti pensieri estremisti, e non volevano accrescere il conflitto, di conseguenza, sono rimasti in silenzio.

La nostra coltivazione comporta delle tribolazioni, ma è fondamentalmente diversa dallo “sfidare le privazioni e la morte” promossa nella propaganda del Partito Comunista Cinese. Stiamo salvando le persone con razionalità, e stiamo migliorando noi stessi in questo processo. Solo obbedendo alle leggi e alle norme sociali verremmo accettati dalla società principale. Nella società normale fuori della Cina, non possiamo portare quella mentalità e approccio cinese di “non preoccuparti dell’approccio perché il fine giustifica i mezzi”; invece di provare vergogna, alcuni ne erano orgogliosi e hanno anche detto agli altri di seguirne l’esempio.

Viene apprezzata l’intenzione dei praticanti di promuovere Shen Yun, ma dobbiamo allineare la nostra volontà di sopportare le difficoltà e la compassione nel salvare le persone a ciò che Shen Yun rappresenta, così come alle norme sociali della società occidentale. Solo allora potremo raggiungere i risultati positivi prestabiliti.

Quando salviamo le persone, dobbiamo concentrarci sui nostri cuori e sul far emergere i lati positivi delle persone con le nostre parole e azioni dignitose. Non possiamo impiegare gli approcci degenerati guidati dalla cultura del partito; altrimenti, queste azioni miopi porteranno a delle conseguenze negative che saranno difficili da rimediare. Ci auguriamo che tutte le Associazioni della Falun Dafa e i coordinatori di Shen Yun prenderanno questa questione con la dovuta serietà, adempiendo alle nostre responsabilità, e passando questo avviso a tutti i praticanti coinvolti nella promozione di Shen Yun. Per un piccolo numero di praticanti che hanno pensieri estremi, bisogna dire loro di onorare la loro opportunità di coltivazione e di considerare tutte le circostanze al fine di salvare la gente. Non possiamo permettere che tali comportamenti estremi causino perdite per la nostra coltivazione e la missione di salvare la gente. Non possiamo lasciare che questo comportamento porti fuori strada più praticanti.

Associazione Falun Dafa

27 dicembre 2015

_______________________

State salvando le persone o le state infastidendo

Praticanti dalla Cina continentale, perché fate queste cose nella società internazionale, con le mentalità e comportamenti creati dalla cultura del Partito? Questo tipo di comportamento non è accettabile in tutto il mondo. Non dovrebbero i coltivatori considerare prima gli altri quando fanno le cose? Perché siete così insistenti nelle azioni? Perché portate questi comportamenti umani degenerati dal Partito perverso nella società internazionale? Non abbiamo fatto così io e i discepoli della Dafa fuori dalla Cina! Prima di fare qualcosa, dovete consultare i praticanti locali per assicurarvi che sia appropriato! Altrimenti non fatelo!

Li Hongzhi

27 dicembre 2015

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.