Stati Uniti occidentali: Celebrazioni per la Giornata Mondiale della Falun Dafa

(Minghui.org) Il 13 maggio è la 17 ° Giornata Mondiale della Falun Dafa e il 24mo anniversario dell'introduzione al pubblico della pratica; in questa data viene anche festeggiato il compleanno del fondatore del Falun Gong, il Maestro Li Hongzhi. I praticanti del Falun Gong di tutto il mondo, celebrano ogni anno la Giornata Mondiale della Falun Dafa, ringraziando il Maestro Li per aver introdotto la pratica al pubblico. Di seguito vi presentiamo alcune foto degli eventi e delle celebrazioni organizzate a San Diego e Seattle.

Celebrazione a San Diego, California

I praticanti del Falun Gong di San Diego, in California, hanno organizzato delle attività a Mira Mesa Park per celebrare la Giornata Mondiale della Falun Dafa, la mattina dell’8 maggio 2016.

Foto di gruppo dei praticanti del Falun Gong mentre celebrano la Giornata Mondiale della Falun Dafa a San Diego, in California

Pratica di gruppo degli esercizi del Falun Gong a Mira Mesa Park per celebrare la Giornata Mondiale della Falun Dafa

I praticanti hanno eseguito la pratica di gruppo del mattino, all’interno del parco; i praticanti provengono da tutti i ceti sociali, ci sono ingegneri e titolari di aziende, di diverse età, dagli anziani agli adolescenti.

Dopo la pratica è stata scattata una foto di gruppo per augurare al Maestro Li un felice compleanno. Insieme a voce alta hanno detto: "Maestro, buon compleanno!"

Celebrazione a Seattle, Washington

I praticanti di Seattle, a Washington, hanno svolto le attività a Westlake Park, in centro, per celebrare la Giornata Mondiale della Falun Dafa e augurare al venerato Maestro Li, un felice compleanno.

Foto di gruppo dei praticanti del Falun Gong durante la celebrazione della Giornata Mondiale della Falun Dafa a Westlake Park, Seattle, l’8 maggio 2016

I praticanti di Seattle hanno eseguito la pratica di gruppo, esponendo dei cartelloni con le informazioni sul Falun Gong. Molte persone si sono fermate per guardare e conoscere meglio il Falun Gong dai praticanti.

I praticanti dimostrano il quinto esercizio

Un praticante spiega il Falun Gong a un passante

Un passante firma la petizione per fermare la persecuzione

Una signora, dopo aver letto un volantino del Falun Gong, ha chiesto a un praticante: “Sei qui ogni giorno? Voglio imparare la pratica”. Le è stato detto che l'insegnamento gratuito degli esercizi è offerto al Pike Place Market ogni sabato e domenica; era felice di annotare le date e ha ringraziato il praticante prima di andar via.

Un nativo americano dell’Arizona era molto contento di vedere i praticanti con gli abiti gialli e blu, allineati in fila, per la pratica di gruppo; ha scattato diverse foto, una dopo l'altra e ha detto di sentire un’energia positiva. Quando ha saputo che in Cina i praticanti del Falun Gong sono perseguitati e sottoposti al prelievo forzato di organi, ha detto: "Questo è sbagliato!". Ha firmato senza esitazione la petizione che chiede la fine di tali atrocità.

Una madre con la figlia, che passavano da quelle parti, ha chiesto altre informazioni dopo aver sentito un praticante che diceva: "Aiutateci a fermare il traffico illegale di organi in Cina". La figlia ha raccontato di essere stata in Cina per un anno e sapeva bene che i cinesi non hanno libertà; ha citato un esempio dicendo che in tutta Pechino c’è una sola chiesa cattolica e il sacerdote è stato nominato dal regime comunista. Entrambe hanno manifestato solidarietà verso i praticanti perseguitati in Cina, firmando la petizione che ne chiede la fine. 

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.