Francia: I turisti alla Torre Eiffel sostengono gli sforzi dei praticanti del Falun Gong per porre fine alla persecuzione

(Minghui.org) Il 24 luglio 2016, a Parigi in Francia, i praticanti del Falun Gong hanno organizzato degli eventi in piazza Diritti Umani, di fronte alla Torre Eiffel, per aumentare la consapevolezza sulla persecuzione che imperversa in Cina. I praticanti hanno dimostrato gli esercizi del Falun Gong, spiegato i fatti sulla persecuzione della pratica attuata dal Partito Comunista Cinese e raccolto le firme per chiederne la fine.

Pratica di gruppo dei praticanti del Falun Gong in Piazza Diritti Umani di fronte alla Torre Eiffel

I turisti si fermano a guardare la dimostrazione degli esercizi

I turisti leggono i manifesti con le informazioni sul Falun Gong

L’architetto Tsouares Paul firma la petizione contro la persecuzione

L’architetto Tsouares Paul, di Parigi, ha letto per lungo tempo i manifesti informativi del Falun Gong e ha firmato la petizione che chiede la fine della persecuzione; con riferimento al prelievo forzato di organi dai praticanti ancora invita del Falun Gong, ha detto: "Questa è una strage inumana di persone e danneggia la moralità di base".

Ha poi aggiunto in tono preoccupato: "La gente continua a non sapere a causa dei forti interessi economici e questo è pericoloso. Non so quale futuro può attenderci. La gente deve rendersi conto di questo punto ... continuate la vostra lotta per la libertà e non vi fermate. L’impegno richiesto potrebbe essere lungo ma alla fine ci sarà un buon risultato".

I turisti firmano la petizione contro la persecuzione

Carine, una turista ha detto: "Mi oppongo a qualsiasi forma di persecuzione perché è una violazione della libertà. Indipendentemente dal motivo, nessuno dovrebbe commerciare organi umani. Vi sostengo con tutto il cuore per fermare la persecuzione ... state facendo un buon lavoro. Grazie! Siate coraggiosi e andate avanti! ".

Un gruppo di giovani francesi, impegnati in un progetto estivo dal titolo, "Ricerca della felicità", ha incontrato i praticanti del Falun Gong, che hanno spiegato loro cos’è il Falun Gong e la sua persecuzione da parte del PCC. I giovani hanno convenuto che il Partito Comunista stia danneggiando la moralità umana di tutto il mondo; hanno firmato la petizione, uno dopo l'altro, che chiede la fine della persecuzione e preso un volantino del Falun Gong prima di andar via.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.