New York: La Shen Yun Symphony Orchestra inizia il suo tour in Nord America al Carnegie Hall

(Minghui.org) La Shen Yun Symphony Orchestra è rientrata in Nord America dopo il suo primo tour asiatico, presentando due concerti con nuovi brani inediti alla Carnegie Hall di New York, il 15 ottobre 2016.

Il nuovo programma presenta sia classici occidentali sia opere originali tratte dal tour 2016 dello spettacolo Shen Yun. L’unione tra strumenti tradizionali cinesi e l’orchestra sinfonica occidentale offre un’espressività unica e grande, particolarmente apprezzata dagli spettatori.

La Shen Yun Symphony Orchestra ha presentato due concerti all’auditorium Isaac Stern, Carnegie Hall, il 15 ottobre 2016. Diversi bis sono stati aggiunti in risposta ad una standing ovation da parte del pubblico entusiasta

"Questo è il tipo di musica che necessita al mondo"

Valerie Whitcup, ex arpista della Florida Philharmonic, e il marito Peter alla Carnegie Hall, il 15 ottobre

Valerie Whitcup, ex arpista della Florida Philharmonic, ha detto: "Questo è il tipo di musica che necessita al mondo"; la donna, durante lo spettacolo, ha percepito un senso di "fratellanza sul palco".

Riferendosi alla perfetta combinazione delle due tradizioni musicali, ha detto: "È una miscela di armoniosa musica che ti dà la pelle d'oca".

"Sembrano voci dal cielo", ha detto la signora Whitcup del brano eseguito dal trio con l’erhu.

Direttore d’orchestra francese: "Ottimo livello"

Il Direttore Daniel Barda dalla Francia

Daniel Barda un direttore d’orchestra proveniente dalla Francia, ha detto: "Penso che il livello di questa esibizione sia molto elevato. Gli archi hanno suonato molto bene; tutti i fiati sono eccellenti".

Ha poi aggiunto che dal punto di vista di un musicista, la miscela tra strumenti occidentali e la realtà Orientale "ha reso piuttosto facile l’ascolto".

"Mi sento felice… è molto interessante".

"Il Direttore è impeccabile", riferendosi a Milen Nachev. "Credo che stia lavorando molto bene; l'orchestra è molto attenta e disciplinata".

Designer d’interni: "Assolutamente favoloso"

Il designer d’interni Geoffrey Bradfield

"Assolutamente favoloso", ha detto il designer Geoffrey Bradfield. "L'intero spettacolo è stato semplicemente straordinario… sono molto felice di essere qui".

"Il programma era molto vario e l’ho davvero apprezzato" ha aggiunto.

"Ho pensato che il soprano era assolutamente magico", in riferimento al soprano Geng Haolan. "La sua voce era fuori da questo mondo".

Compositore: "Veramente ammirevole"

Jasun Martz (a sinistra), compositore e produttore artistico

"Questa performance è stata molto, molto forte", ha detto Jasun Martz, un compositore e produttore artistico. "Mi piace il mix tra Oriente e Occidente".

Ha continuato dicendo: "Tutti erano così orgogliosi di quest’orchestra. Veramente ammirevole, molto ben fatto".

"Non riuscivo a staccare gli occhi dall’orchestra"

Nihan Chiquinquira, manager del programma Nature’s Bounty e il marito Alvaro Chiquinquira

"Sto cercando di contenere tutti i miei sentimenti", ha detto Nihan Chiquinquira, manager del programma Nature’s Bounty.

"Non riuscivo a staccare gli occhi dall’orchestra; cercavo di osservare ognuno di loro".

Il marito Alvaro è rimasto particolarmente colpito dall’esibizione della violinista Fiona Zheng: "Molto emozionante ... si può dire che fosse una cosa sola con la musica".

La Shen Yun Symphony Orchestra continuerà i suoi concerti in Nord America, il 21 ottobre a Boston, il 23 ottobre a Toronto in Canada e a Washington il 26 ottobre.

Per maggiori informazioni su biglietti e le date consultare il sito: Shen Yuh.com/symphony

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.