Dai recenti eventi del Falun Gong: ”La Compassione è un Principio Universale”

(Minghui.org) I praticanti della Falun Dafa (nota anche come Falun Gong) per più di un decennio hanno organizzato eventi pubblici in tutto il mondo allo scopo di denunciare la persecuzione che ha luogo in Cina. Contemporaneamente, i praticanti tengono anche corsi gratuiti ed organizzano eventi per far conoscere al pubblico questa antica pratica di coltivazione cinese.

In questa newsletter, riportiamo gli eventi organizzati dai praticanti in otto città di tutto il mondo durante le ultime settimane.

Germania, Monaco

Lo scorso fine settimana, più di mille praticanti, provenienti da vari Paesi europei, hanno partecipato alla Conferenza di condivisione delle esperienze di coltivazione tenutasi a Monaco di Baviera. Oltre alla conferenza, i praticanti hanno organizzato varie attività in città, al fine di sensibilizzare l'opinione pubblica sulla brutale persecuzione attuata contro il Falun Gong in Cina.

Esercizi di gruppo a Marienplatz

Esercizi di gruppo a Marienplatz

Una praticante parla con un passante di fronte allo stand del Falun Gong a Marienplatz

Persone firmano la petizione che condanna la persecuzione del Falun Gong in Cina

Ivana e suo marito Anatoly, due praticanti della Lettonia

Anatoly e Ivana sono una coppia di coniugi provenienti dalla Lettonia che hanno iniziato a praticare il Falun Gong nel 1998. Anatoly, insieme ad altri praticanti locali, si è impegnato duramente per sensibilizzare i funzionari governativi e poliziotti del suo paese sulla persecuzione, organizzando delle proteste pacifiche davanti all'ambasciata cinese.

Uno dei più diffusi giornali a livello nazionale, il Suddeutsche Zeitung (un giornale tedesco del sud della Germania) ha riportato le notizie della conferenza in un articolo pubblicato il 4 novembre, accompagnato da un servizio sul prelievo forzato di organi ai danni di prigionieri di coscienza attuato dal governo in Cina.

L'articolo intitolato “Protest Gegen Organraub” pubblicato sulla Suddeutsche Zeitung ha rivelato i fatti riguardanti il prelievo forzato di organi e la resistenza pacifica del Falun Gong contro questo crimine

Germania, Heidelberg

Due settimane prima della conferenza, i praticanti del luogo hanno organizzato un evento nel centro di Heidelberg, in Germania, con lo scopo di esporre la verità sul prelievo di organi attuato dal governo Cinese e per raccogliere firme contro queste atrocità.

Il 15 ottobre, gli abitanti di Heidelberg hanno firmato la petizione per chiedere la fine del prelievo forzato di organi in Cina

Il 15 ottobre, gli abitanti di Heidelberg hanno firmato la petizione per chiedere la fine del prelievo forzato di organi in Cina

Francia, Parigi

Quasi ogni fine settimana, i praticanti di Parigi si trovano nella Human Rights Plaza di fronte alla Tour Eiffel, per far conoscere il Falun Gong e chiedere aiuto per porre fine alla persecuzione in Cina. Le seguenti foto sono state scattate durante uno di questi incontri il 30 ottobre

Dopo aver firmato la petizione con i suoi amici, Gandice (seconda da destra), una studentessa, ha detto: ”Ho incontrato molti cinesi, ma non ho mai sentito parlare del prelievo forzato di organi. È così orribile. Non dovrebbe esistere”

Stati Uniti d'America, New York City

Il Club degli Studenti della Falun Dafa presso la Columbia University di New York ha organizzato una mostra fotografica nel campus dal 17 al 20 ottobre, per far conoscere il Falun Gong a studenti e docenti ed esporre i fatti riguardanti la persecuzione dei praticanti in Cina.

Dalla sua fondazione nel 1999, il club ha organizzato mostre simili ogni anno. Negli ultimi anni, i soci del club hanno notato che sempre più studenti cinesi sono interessati a conoscere il Falun Gong e i fatti sulla persecuzione.

Quest'anno, molti studenti cinesi hanno assistito alla mostra, scattando diverse foto; tra questi alcuni provenienti dalla Cina hanno avuto il coraggio di firmare la petizione che condanna la persecuzione. Diversi studenti hanno parlato con i praticanti a lungo ed hanno fatto molte domande.

Un cinese dello staff ha detto ai praticanti: ”Questa è un’importante attività. Abbiamo così tanti studenti cinesi qui e meritano di sapere la verità. Molti dei loro genitori sono funzionari di alto rango in Cina. Una volta che questi studenti avranno conosciuto la verità, la trasmetteranno ai loro genitori”.

Australia, Sidney

I praticanti hanno allestito uno stand in una fiera tenutasi a Sidney Est domenica scorsa, per raccogliere firme a sostegno della resistenza pacifica contro la persecuzione.

Dimostrazione degli esercizi del Falun Gong

Persone firmano la petizione contro la persecuzione in Cina

Una donna del luogo ha detto a un praticante che scriverà al primo ministro australiano, esortandolo ad agire in aiuto del Falun Gong. Ha preso molto materiale del Falun Gong per approfondire l'argomento

La signora Hamilton ha firmato una cartolina da inviare ad un legislatore locale sulla quale ha scritto: ”Per favore! La compassione è un principio universale”. Ha anche portato la figlia allo stand chiedendole di firmare la petizione.

Giappone, Hiroshima

Il 30 ottobre, i praticanti hanno partecipato al Peace & Love, Festival Internazionale di Hiroshima. Qui hanno mostrato gli esercizi e raccolto firme per chiedere la fine della persecuzione del Falun Gong in Cina.

Giappone, Waseda

La Banda Marciante della Terra Divina composta da praticanti del Falun Gong, è stata invitata a esibirsi al Festival di Waseda ospitato dalla Waseda University dal 3 al 5 novembre.

L'esibizione della Banda Marciante della Terra Divina viene annunciata nel programma della manifestazione

Introduzione della Falun Dafa prima dello spettacolo

L'esibizione della Banda al Festival di Waseda

Taiwan, Chiayi

Il 30 ottobre i praticanti di Chiayi hanno organizzato un incontro sulla sanità gratuita per i cittadini di Mintsuli Town, dove hanno insegnato gli esercizi e introdotto i principi di Verità, Compassione e Tolleranza.

Insegnamento degli esercizi

Una studentessa prende appunti durante l'incontro

Più di 30 persone hanno partecipato all'incontro e quasi tutti hanno voluto imparare gli esercizi. Il sindaco della città, Liu ha detto: ”Oggi ho finalmente visto la bellezza del Falun Gong. È veramente grande”.

I praticanti hanno visitato anche quattro città vicine e il loro laboratorio sulla salute gratuita è stato accolto con grande favore ovunque sono andati.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.