Una riunione universitaria permette ai partecipanti di comprendere il Falun Gong

(Minghui.org) Nel settembre 2014 l'università che ho frequentato ha tenuto una riunione di tutti coloro che si erano laureati nel mio stesso anno e, grazie a questo evento, un altro praticante ed io abbiamo aiutato molti di loro a vedere oltre le menzogne del Partito Comunista Cinese (PCC).

I sorprendenti miglioramenti di un compagno di classe

Un uomo di mezza età è entrato nella sala in cui si teneva la riunione con un gran sorriso, e i suoi occhi brillavano di umiltà e gentilezza. Era Xiao Zhe! Vederlo con un volto luminoso e colorito ci ha stupito tutti ed eravamo curiosi di capire cosa gli era successo.

In una vecchia foto di gruppo del primo anno di università, Xiao Zhe era il ribelle: alto, con in testa un cappello inclinato su un lato e lo sguardo assonnato.

Dopo la laurea gli avevo presentato una mia collega, tuttavia a lei non piaceva la sua pigrizia e il fatto che fosse in sovrappeso. Lo riteneva inoltre un maschilista ed aveva perciò smesso di vederlo.

Adesso Xiao si era presentato in gran forma, ostentava modi raffinati e la ribellione e la pigrizia erano completamente svanite.

Trovare la verità sul Falun Gong

Il presentatore ha chiesto a ognuno di parlare di se stessi e Xiao è stato il nono oratore. Tutti noi non vedevamo l'ora di ascoltare la sua storia.

Ha raccontato che dopo la laurea aveva lavorato molto duramente e che si era sposato solamente quando era rimasto deluso della sua carriera. A casa si comportava da maschilista e si ubriacava spesso, e sua moglie era in procinto di chiedere il divorzio.

Nello stesso periodo due dei suoi compagni delle superiori erano morti all'età di circa trent'anni. Le loro morti lo avevano sconvolto e gli avevano fatto comprendere che la vita era breve, di conseguenza aveva iniziato a riflettere sullo scopo della vita. Ha così trascorso un anno a studiare tutti i tipi di libri religiosi, ma non ha trovato alcuna risposta.

Ha poi trovato nella sua libreria il libro Zhuan Falun che gli era stato regalato da qualcuno prima dell'inizio della persecuzione del Falun Gong. Ha iniziato a leggerlo e si è accorto che più che lo leggeva, più la sua mente diventava chiara. Nel libro ha trovato le risposte a tutte le sue domande: il senso della vita, come essere una brava persona, come essere buono con gli altri, come contribuire alla società e molto altro ancora.

Vedere oltre la propaganda

Ha raccontato di essersi reso conto che la propaganda fatta dal PCC su China Central Television (CCTV) era falsa. Ad esempio il PCC ha accusato il Falun Gong per l'incidente “dell'auto-immolazione” di Piazza Tiananmen, tuttavia secondo i libri del Falun Gong uccidere o commettere suicidio è proibito. Inoltre un attento esame del video dell'auto-immolazione diffuso dal PCC rivelava molti indizi che portavano a dedurre che l'incidente era stato inscenato.

I media del PCC hanno ritratto i praticanti del Falun Gong come ignoranti e stupidi, tuttavia Xiao aveva trovato che i principi espressi nei libri del Falun Gong erano molto sensati e ragionevoli. Si è così reso conto che i servizi dei media erano mirati ad istigare l'odio contro la pratica e nel 2011 ha deciso di intraprendere la coltivazione nel Falun Gong.

Si è sbarazzato di tutte le sue cattive abitudini ed è diventato molto comprensivo e premuroso verso sua moglie, e lei lo ha sostenuto dicendogli che doveva continuare a praticare.

Ha raccontato: “Mia madre ha cresciuto da sola me e mia sorella, e la nostra vita è stata molto dura. Un giorno un indovino le disse: 'Questo ragazzo ha la protezione di un maestro'. Queste parole ci hanno incoraggiati e dato speranza, e alla fine ho trovato il mio Maestro!”.

Dopo aver ascoltato la sua storia molti compagni di classe hanno affermato: “Dal modo in cui Xiao Zhe si presenta, si può dire che per lui il Falun Gong sia davvero buono”.

Software per sfondare il blocco di internet

Dal momento che anch'io sono un praticante del Falun Gong non ero sorpreso dei miglioramenti di Xiao. Le mie esperienze personali, così come quelle di altri praticanti, hanno convalidato innumerevoli volte la purezza del Falun Gong.

Alcuni compagni di classe conoscevano la mia storia, inclusa la persecuzione del Falun Gong e le torture che avevo sofferto per sostenere la mia fede. Ho dato a ciascuno di loro un piccolo dono: un software per infrangere il blocco di internet posto dal PCC.

Dopo aver ascoltato le mie esperienze personali ed essere venuti a conoscenza delle circostanze della mia vita attuale, i miei amici dell'università si sono sentiti sollevati. Avevo superato facilmente gli esami professionali nazionali e adesso sono capo tecnico in un istituto. La mia famiglia è armoniosa e mio figlio sta facendo molto bene a scuola.

Le persone sono colpite dai praticanti del Falun Gong

Uno di miei compagni, un architetto della città di Liaoyang, non ha preso il software e ha detto: “Non ne ho bisogno. Ho già il software e comprendo molto bene la verità. Il PCC ha divulgato innumerevoli menzogne. Per favore aiutami a dimettermi dalla Lega della Gioventù Comunista e dai Giovani Pionieri.

Un altro compagno, un architetto capo di una società di Nanchino, ha detto: “Ti prego aiutami a lasciare la Lega della Gioventù. Devo proteggermi. Verrà il giorno in cui ci sarà giustizia per il Falun Gong”.

Una compagna di classe, che ai tempi dell'università aveva insistito a non aderire alla Lega della Gioventù Comunista, è stata ampiamente considerata lucida di mente e perspicace. Ha affermato: “Trovo che i praticanti del Falun Gong sono persone molto degne e di buon cuore. Comprendo molto bene le esperienze di Xiao Zhe ed ammiro coloro che sostengono la loro fede! Ci dovrebbe essere la libertà di credo!”.

Un'altra compagna di classe, che era arrivata dalla Francia, non sapeva molto sul Falun Gong perché era stata impegnata a guadagnarsi da vivere ed era raramente uscita nel tempo libero. Era contenta che le avessi spiegato le vicende sulla persecuzione.

Una signora della provincia dello Shandong, un preminente architetto, mi ha detto di voler imparare il Falun Gong. Ha affermato: “Mi sono resa conto che il Falun Gong è buono, ma non so semplicemente come iniziare”.

Un altro compagno di classe ha affermato: “Quando ero all'estero ho letto il giornale Epoch Times e ho constatato che racconta delle versioni dei fatti totalmente diverse rispetto ai media in Cina, e mi sono chiesto se quegli articoli stessero raccontando la verità. Oggi sono rimasto scioccato dallo scoprire che ciò che era scritto su Epoch Times è davvero accaduto, e anche per ciò che hanno vissuto i miei compagni di classe!”.

Quando la riunione si è conclusa tutti hanno scritto qualcosa nel mio libro del ricordo. Un compagno di classe di Nanchino ha scritto: “Nella vita si è raramente svegli, ma quando lo siamo, vogliamo riflettere sul significato della vita!”.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.