New York: Alla sfilata per il Nuovo anno cinese, i residenti s’informano su come dare le dimissioni dal Partito Comunista Cinese

(Minghui.org) Il 4 febbraio si sono svolte le celebrazione per le feste di Capodanno a Flushing, nel Queens di New York. Il Centro Servizi Globale per presentare le dimissioni dal Partito Comunista Cinese (PCC) è stato uno tra i circa cento gruppi che hanno partecipato alla sfilata.

Il Centro Servizi Globale per le Dimissioni dal Partito Comunista Cinese è composto per lo più da praticanti del Falun Gong, una pratica spirituale i cui praticanti dal 1999 sono perseguitati in Cina per il loro credo. Essi vogliono ricordare alla popolazione cinese di tutto il mondo, che dimettendosi dal partito, possono illuminare il loro futuro.

Il gruppo del Centro Servizi essendo uno degli ultimi gruppi a esibirsi, era posto in coda alla sfilata mentre in testa hanno sfilato gli energici ballerini mascherati da leoni, seguiti dal carro a forma di nave e dal colorato e vivace gruppo dei tamburini.

Il gruppo del Centro Servizi per le Dimissioni dal Partito Comunista Cinese sfila alla parata di Capodanno nel Queens, New York

Alla data del 4 febbraio, i cinesi provenienti da tutti i ceti sociali che hanno rinunciato alla loro appartenenza al partito, ai Giovani pionieri e alla Lega della gioventù comunista è di circa 263 milioni. Il movimento per le dimissioni dal PCC, è il più grande movimento di base della storia, nato dopo l’uscita dei "Nove Commentari sul Partito Comunista", una serie di editoriali pubblicati nel 2004 da Epoch Times.

Sei decenni dopo che il Partito Comunista Cinese ha assunto il potere attraverso la violenza, la Nazione di 1,3 miliardi di abitanti è gravata dall’oppressione politica, da una radicata corruzione e da un ambiente naturale deteriorato.

Il movimento per le dimissioni dal PCC dà al popolo cinese la possibilità di separarsi psicologicamente e moralmente dal regime comunista, esprimendo l’intento di portarlo a termine.

Molti spettatori hanno sostenuto l’iniziativa portata avanti dal centro di assistenza. Un visitatore ha espresso il suo pensiero, dicendo che ogni persona ha bisogno di rispondere alla propria coscienza.

Yi Rong, il presidente del Centro Servizi di Flushing, ha dichiarato che durante l'anno del gallo, il centro continuerà nel suo intento di risvegliare il popolo cinese, aiutandolo a fare la scelta giusta per il proprio futuro.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.