Apprezzare la relazione con la Dafa

(Minghui.org) Mio marito è stato molto fortunato a partecipare al seminario tenuto dal Maestro nella nostra città nel 1994. In seguito abbiamo iniziato a praticare la Falun Dafa.

Testimoniare la straordinarietà della Dafa

Nel maggio 1998 i nostri praticanti locali sono andati al Tempio Jietai a Pechino per partecipare alla pratica di gruppo. Mi sentivo molto bene mentre facevo il quinto esercizio e il mio occhio celeste ha visto che il luogo di pratica era coperto di luce rossa. Mio marito mi ha fatto una foto e quando è stata sviluppata, si vedeva un Falun rosso.

Quando siamo tornati a casa abbiamo guardato un video e abbiamo visto innumerevoli fashen del Maestro seduti con le gambe incrociate sui fiori di loto trasparenti o che volavano in aria.

Nell'agosto 2015 a casa mia è sbocciato un grappolo di fiori udumbara. Le antiche scritture buddiste dicono che questo fiore di buon auspicio sboccia solo una volta ogni 3000 anni. Uso questo argomento per aiutarmi a spiegare la Falun Dafa agli altri.

La relazione predestinata

Il Maestro ha detto:

“Inoltre, a quelle persone che incontrate per caso, che incontrate nella vita quotidiana e che incontrate nel lavoro, dovreste chiarire loro la verità. Anche quando nella vostra vita di tutti i giorni passate vicino a qualcuno così di sfuggita da non avere la possibilità di parlargli, dovreste in ogni modo comunicargli la vostra compassione e bontà. Non lasciatevi sfuggire quelli che devono essere salvati, specialmente chi ha relazioni predestinate”. (“Insegnamento della Fa alla conferenza della Fa di Atlanta 2003”, da Insegnamento della Fa nelle conferenze IV)

Una volta ho incontrato una ex collega. Credo che ci siamo incontrate grazie ad una relazione predestinata. Le ho spiegato i fatti sulla persecuzione della Falun Dafa e la natura malvagia del Partito Comunista Cinese (PCC). Ha detto che doveva riflettere se voleva o meno lasciare il PCC. Alcuni giorni dopo è venuta a casa mia e ha usato il suo vero nome per dimettersi.

Una volta sono andata insieme ad un'altra praticante a trovare un'amica che era ricoverata all’ospedale. Mentre eravamo là, abbiamo parlato con un’altra paziente e abbiamo saputo che praticava anche lei la Falun Dafa, ma aveva smesso a causa della persecuzione. Ci ha detto che era malata da quando aveva smesso di praticare.

Le abbiamo parlato della bontà della coltivazione della Dafa e del grande numero di persone che hanno abbandonato il PCC. Abbiamo detto che il Maestro vorrebbe che nessuno perdesse questa opportunità. Ha detto che voleva ritornare a coltivare e voleva abbandonare il PCC. Ha detto che si ricordava ancora come fare gli esercizi, ma non aveva più il libro Zhuan Falun. Le ho promesso di portargliene una copia.

Una volta un operaio è venuto a casa mia per riparare il serbatoio dell’acqua. Mi ha detto che non sapeva cosa fosse la Falun Dafa — sapeva solo che la pratica era stata vietata. Ho detto che la Falun Dafa insegna alla gente a diventare buona e che i praticanti seguono i principi di verità compassione e tolleranza. Ha detto che i praticanti sono persone buone e ha lasciato il PCC.

I praticanti non hanno nemici

Lavoravo nello stesso dipartimento tecnologico con il marito di una mia compagna di scuola. Successivamente è stato promosso ed è diventato il mio capo. Sfortunatamente, non andavamo d’accordo e avevamo diversi conflitti.

Recentemente ho sentito che alla mia compagna di scuola è stato diagnosticato un cancro al seno. Mi sono sentita triste per la sua situazione e mi sono resa conto che dovevo aiutarla dandole informazioni sulla Falun Dafa. Tuttavia, ho esitato a farle visita poiché suo marito sarebbe stato presente.

Il Maestro ha detto:

“Dico spesso che, se tutto ciò che una persona vuole è il bene degli altri, e se questo è senza la minima motivazione e comprensione personale, ciò che dice, commuoverà gli ascoltatori fino alle lacrime”. (“Fare chiarezza”, da Elementi essenziali per un ulteriore avanzamento)

La Fa mi ha dato la fiducia per andarla a trovare. Le ho portato un regalo, delle informazioni sulla Dafa e una copia dello Zhuan Falun. Li ho salutati e le ho chiesto come stesse. Ho raccontato a lei e a suo marito le informazioni di base sulla Falun Dafa, quanti benefici io abbia avuto dalla pratica, e ho spiegato come potersi dimettere dal PCC. Alla fine si è dimessa.

L’ho chiamata alcuni giorni dopo. Ha detto che aveva letto il libro e che il libro insegna alle persone come essere buone. L'ho incoraggiata a continuare con la lettura, dicendo che più lo leggeva, più benefici avrebbe ricevuto.

La sorella maggiore coltiva di nuovo

Mia sorella mi ha chiamata l’anno corso e ha detto che non credeva nei principi di Verità Compassione e Tolleranza. Sono rimasta sconvolta e mi sono sentita triste per alcuni giorni. Il Maestro mi ha dato un suggerimento in un sogno. Due grandi caratteri cinesi “Ampia promessa” sono apparsi davanti a me.

Mi sono svegliata dal sonno e mi sono resa conto che dovevo aiutare mia sorella ad ottenere la relazione predestinata con la Dafa.

Il giorno dopo, mio marito e io abbiamo preso il treno per farle la visita. Le abbiamo portato una copia dello Zhuan Falun, un DVD con le lezioni del Maestro nella città di Guangzhou, e gli opuscoli con le informazioni sulla Dafa.

Le ho raccontato le informazioni di base sulla Falun Dafa e sul suggerimento del Maestro datomi nel sogno. Aveva già una copia dello Zhuan Falun, aveva partecipato alla pratica di gruppo e allo studio della Fa, ma aveva smesso a causa della persecuzione.

Adesso so che mia sorella era una praticante persa. Le ho detto che il Maestro aveva predisposto che io la risvegliassi, affinché potesse ritornare alla coltivazione.

Mi ha detto: “Ho smesso così tanti anni fa, tuttavia il Maestro non mi ha abbandonata. Si prende cura di me, e ha chiesto a te di aiutarmi a riconnettermi con la Dafa. Dovrei iniziare a praticare di nuovo e fare bene con la mia coltivazione. Serberò nel cuore questa preziosa opportunità”. Ѐ stata all'altezza delle sue parole.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.