“Oggi sono stato molto fortunato”

(Minghui.org) Nell’inverno del 2015, in un giorno fresco e piovoso, ho sentito qualcosa molto pesante alla gamba mentre attraversavo la strada. Era tardi, buio, e nella strada c'erano solo poche persone. Poi ho sentito che il mio corpo è stato spinto da una massa gigante con una velocità fulminea. Le mie gambe si muovevano in avanti senza il mio controllo. Ho sentito una forte pressione sul mio corpo, qualcosa che non avevo mai sperimentato prima.

È accaduto inaspettatamente. Ho visto una forte luce dalla mia parte. Sapevo di essere stata urtata da un’auto. Sono caduta a terra pesantemente. Il mio ombrello è volato qualche metro avanti a me. Ero cosciente e mi sentivo mentalmente bene. Tuttavia, non potevo muovere una mano e le gambe.

Ho smesso di pensare. Ho chiuso gli occhi e ho detto: "La Falun Dafa è buona! Verità - Compassione - Tolleranza sono buone!”. Ho chiamato nel mio cuore: “Maestro per favore salvami!”.

Ho sentito una porta aprirsi e chiudersi. Un ragazzo molto giovane è corso verso di me e mi ha chiesto se andasse tutto bene. Ho mosso le mani e le gambe e ho capito che erano ancora lì. Gli ho detto che stavo bene.

Il giovane mi ha aiutata ad alzarmi. Ho sentito un forte odore di alcol provenire da lui. Era ubriaco e guidava in stato di ebbrezza.

Quasi in lacrime ha detto: "Cara signora, non l'ho fatto apposta".

Stava chiacchierando con gli amici e non aveva potuto resistere al loro invito a bere. Sulla strada c'era del materiale edile che impediva una buona visione. L'alcol lo aveva eccitato, e non aveva rallentato in curva. Quando mi aveva visto in mezzo alla strada, era ormai troppo tardi per fermarsi. Tutto era successo in una frazione di secondo.

Il giovane era molto sincero e ha detto: "Cara signora, sta davvero bene? Se non sta bene, me ne assumo la responsabilità".

Ho detto: “Sto bene, veramente! Anche se sono stata colpita e trascinata lontano, e ho mani e gambe intorpidite, sto bene perché sono una praticante della Falun Dafa. Mi riprenderò presto. Non ti preoccupare. Sei stato fortunato ad aver incontrato me. Se avessi investito qualunque altra persona oltre i 50 anni, sarebbe stato terribile. Avresti dovuto assumerti la responsabilità per tutte le spese mediche e rimborsi vari. Saresti stato perfino arrestato per aver guidato in stato di ebbrezza. Devi essere responsabile per la tua vita e quella degli altri. Non bere più prima di guidare!”

Il giovane ha detto in fretta: “So di aver sbagliato. Non lo farò mai più. Ho incontrato una brava persona!”

Ero bagnata fradicia, ma stavo bene e il giovane mi ha portata a casa con l’auto.

Prima che ci salutassimo gli ho detto: "I praticanti della Falun Dafa si comportano secondo i principi di verità, compassione e tolleranza. Pensiamo prima agli altri. Siamo la luce morale della società corrotta di oggi. L'incidente di oggi ne è una prova. Non ascoltare le menzogne del Partito Comunista Cinese (CCP). Ha mentito e diffamato i praticanti della Falun Dafa. Il Cielo non lo permetterà e il male sarà punito. Salva te stesso e abbandona il PCC e le sue organizzazioni affiliate".

Ha preso i materiali per il chiarimento della verità e si è dimesso dal Partito. Prima di andarsene, ha detto sinceramente che era molto fortunato. Ho ricevuto poi un messaggio da lui che diceva: "Una buona persona vivrà una vita sicura e pacifica".

Il mese successivo all'incidente, ho avuto difficoltà a camminare, ad andare in bagno e a salire le scale. Il dolore nella gamba sinistra era particolarmente brutale e non potevo piegarla. Tuttavia, non ci ho pensato molto. Continuavo a studiare la Fa e fare gli esercizi. Sono guarita molto presto. Ora posso camminare di nuovo velocemente. Per questo sono veramente grata. Se non avessi praticato la Falun Dafa, temo che avrei subito delle conseguenze molto diverse.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.