Gli ucraini vogliono assistere a un maggior numero di eventi del Falun Gong

(Minghui.org) Il 27 maggio, in occasione del “Kiev Day”, il gruppo del Falun Gong di Kiev, in Ucraina, ha svolto una serie di attività, tra cui una dimostrazione degli esercizi e una sfilata, per far conoscere al pubblico il Falun Gong e sensibilizzarlo sulla persecuzione in Cina nei confronti dei suoi praticanti.

Un organo di stampa locale, il KNK Media, ha pubblicato gli eventi del Falun Gong che si sono svolti durante la giornata.

L'inizio dell'evento

La dimostrazione degli esercizi

Alcuni passanti firmano una petizione per condannare la persecuzione

Due ragazze si fermano per conoscere il Falun Gong

I praticanti, nel corso della sfilata guidati dalla Banda Marciante Tian Guo, hanno eseguito una dimostrazione degli esercizi e un'esibizione della danza dei fiori di loto e del drago.

Un uomo ha elogiato la banda dicendo: “È così magnifica. Il mio cuore stava cantando insieme a loro”. Un altro uomo ha affermato che la musica della banda è in grado di “purificare l'anima”.

Una donna, che risiede nella città, ha invitato i praticanti a esibirsi più spesso a Kiev; ha affermato: “Oggi abbiamo ascoltato una musica molto diversa, proveniente da una cultura diversa. La musica mi ha fatto riflettere. È stato confortante. Il vostro gruppo dovrebbe fare delle esibizioni più spesso! La nostra vita sarà più felice!”.

La parata del Falun Gong durante il “Kiev Day”

Oltre a introdurre il Falun Gong i praticanti hanno anche esposto i fatti sulla grave persecuzione della pratica in Cina, chiedendo aiuto per porre fine alle atrocità commesse dal partito comunista.

Molte delle persone, che si sono fermate per mostrare il proprio sostegno, hanno affermato di aver già sentito parlare della persecuzione. Essendo ucraini molti di loro hanno vissuto sotto il dominio del Partito Comunista, per cui comprendono bene coloro che sono oppressi dal regime. Sono numerose le persone che hanno firmato la petizione per sostenere la pacifica resistenza dei praticanti e condannare i crimini del regime.

Un sostenitore ha detto: “Una o due firme potrebbero non fare la differenza, ma se tutti venissero a firmare la petizione, la forza sarà abbastanza grande da fermare la persecuzione”.

Il Falun Gong e i suoi principi guida di Verità, Compassione e Tolleranza sebbene abbiano avuto origine in Cina, sono universali e beneficiano tutte le persone.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.