Ucraina: La Mostra d'arte presenta la bellezza della Falun Dafa

(Minghui.org) L'esposizione internazionale della Mostra d’arte Zhen Shan Ren (Verità, Compassione, Tolleranza) si è svolta a Lviv, in Ucraina, dal 17 luglio al 4 agosto 2017. I visitatori sono rimasti toccati dal messaggio della Falun Dafa presente nelle belle opere d'arte; uno di loro ha detto che i principi di Verità, Compassione, Tolleranza sono la base di tutte le credenze giuste e un altro ha aggiunto che la mostra d'arte ripristina la moralità e porta un futuro luminoso.


La mostra d'Arte di Zhen Shan Ren svolta a Lviv, in Ucraina

Naga, presidente della Lega femminile ucraina, ha detto al giornalista: "L'esposizione d'arte porta speranza futura al nostro pianeta e induce una profonda riflessione. I dipinti mostrano una ricerca d’illuminazione alla fede e alla libertà. I praticanti della Falun Dafa hanno sacrificato molto, superando enormi ostacoli".

La famiglia di Naga ha subito la persecuzione da parte del regime comunista che ha imprigionato i suoi genitori e ucciso il fratello. Naga ha notato che i dipinti erano colmi di compassione e tolleranza: "La verità, la compassione e la tolleranza includono potenti energie, che aiutano i personaggi nei dipinti a resistere al male e a trascendere l’inumana sofferenza; mi fa credere che possano conquistare qualsiasi cosa. I loro occhi e i loro volti ci dicono così".

La donna ha anche capito dai dipinti che coloro che commettono questi crimini saranno portati davanti alla giustizia dopo il crollo del violento regime totalitario. "Il male non durerà per sempre, perché la mostra d'arte risveglierà molte persone e l'intera umanità si unirà. Il potere della compassione disintegra l'ambiente degenerato".

Evgeny, un esperto d'arte, ha detto che anche se alcuni dipinti mostravano scene di torture, si sentiva incredibilmente calmo e sereno; ha poi aggiunto che solo coloro con una forte spiritualità e determinazione possono mostrare così bene questi messaggi attraverso i quadri.

Anche alcuni turisti provenienti da altri paesi hanno visitato la mostra d'arte. Jonas e Lolita della Lituania hanno affermato che i principi della Falun Dafa risvegliano la gente, permettendo di pensare al futuro dell'umanità e alla rinascita della spiritualità.

Elena proveniente dalla Siberia ha ricevuto informazioni scioccanti dalla mostra d'arte e ha deciso di diffondere quanto appreso alla sua famiglia e agli amici. Un altro visitatore della Bielorussia ha affermato che il tema della mostra d'arte è entrato nel suo cuore e gli ha permesso di riflettere sulle leggi dell'universo; crede che esista solo una verità ma che si manifesti in vari modi.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.