Houston, Texas: Rally tenuto per sostenere i 100 milioni di cittadini Cinesi che si sono dimessi dal Partito Comunista

(Clearwisdom.net) Il 13 agosto, i praticanti del Falun Gong di Houston hanno tenuto un rally a Bellaire Boulevard, Chinatown, per dimostrare il loro sostegno nei confronti dei 100 milioni di Cinesi che hanno ritirato la loro iscrizione dal Partito Comunista Cinese (PCC) e dalle sue organizzazioni associate, e per chiedere la fine della persecuzione del Falun Gong.

Il rally nella Chinatown di Houston

Dalla pubblicazione dei Nove Commentari sul Partito Comunista, i praticanti del Falun Gong si recano spesso nella Chinatown per sensibilizzare l’opinione pubblica sulle atrocità del PCC e incoraggiare i cinesi a dimettersi dal Partito.

La signora Shen e suo marito vivono lontano da Chinatown. Anche se lei non può guidare, si organizza per recarsi a Chinatown a distribuire i materiali informativi e parlare con i Cinesi. Un giorno, lei e suo marito hanno esposto uno striscione a Chinatown per informare la gente sul movimento per dimettersi dal Partito. Un cinese di 20 anni ha scattato foto allo striscione. La signora Shen gli ha chiesto perché stesse scattando foto. Il giovane ha risposto: "Quando ero in Cina, ho sentito parlare del movimento di dimissioni dal Partito, ma non ci credevo. Tuttavia, qui a Houston, lo vedo con i miei occhi. "Il giovane era eccitato. "Non si può vedere questo in Cina. Metterò queste foto sui siti web, in modo che più Cinesi le vedranno".

La signora Zeng è una volontaria del Centro Servizi per Dimettersi dal Partito. Viene a Chinatown ogni fine settimana da tre anni. Sua madre, la sorella e il cognato sono incarcerati in Cina, poiché praticano il Falun Gong. La signora Zeng ha detto: "Il PCC ha perseguitato il popolo Cinese. La mia famiglia ne è un esempio. È un vero peccato che i Cinesi vivano ancora sotto la tirannia del PCC. Vengo qui per aiutare i Cinesi a liberare le loro menti dal controllo del PCC".

La signora Zeng ha continuato, "Anche se alcune persone mi hanno detto brutte parole, cerco ancora di raccontare loro la persecuzione dei membri della mia famiglia, e dire loro di non essere ingannati dal PCC. Molti Cinesi hanno appreso la verità, e hanno espresso il loro apprezzamento nei confronti degli sforzi dei praticanti del Falun Gong. "

Versione inglese: http://clearwisdom.net/html/articles/2011/8/19/127573.html

Versione cinese: http://minghui.ca/mh/articles/2011/8/16/休城学员声援逾亿人三退-呼吁制止迫害(图)-245476.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.