Sig. Lu Chenglin torturato a morte (caso numero 145)

Lu Chenglin 38 anni, di Yichun, provincia di Heilongjiang.

Quando era ancora in vita Lu Chenglin, tutti, vicini e amici lo stimavano come uomo di buon cuore.

In ottobre 1999, fu mandato in un campo di lavoro. L'unica ragione per questo trattamento: praticare il Falun Gong.

Nel campo di lavoro si mostrava sempre determinato alla Dafa. Era sempre sincero, faceva appello contro le persecuzioni del Falun Gong e contro l'arresto illegale dei praticanti. A questo scopo fece lo sciopero della fama per due volte. Quattro giorni dopo il secondo sciopero, morì nel campo di lavoro, alle 10 della mattina del 20 gennaio 2001.

Lu Chegnlin aveva solo 38 anni. I suoi 4 fratelli praticano il Falun Gong anche loro. Due di loro sono già stati mandati in un campo di lavoro. Gli altri stanno in altre città perchè anche loro rischiano di essere mandati in un campo di lavoro. Sua moglie ha divorziato da lui per paura delle persecuzioni. Solamente sua madre resta a casa sola, e nessuno le bada più. Preghiamo alla gente di buon cuore di farci sapere la vera causa della morte di Lu Chenglin.

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.