La Competizione di Danza Classica Cinese mostra la cultura tradizionale cinese

La finale della terza edizione della Competizione di Danza Classica Cinese presentata da NTDTV si è tenuta il 21 giugno 2009 al Tribeca Performing Arts Center di Manhattan, New York. La competizione, durata in totale 3 giorni, ha presentato delle esibizioni eccezionali e si è manifestato il talento dei partecipanti nel comprendere, mettere in pratica il portamento e le espressioni proprie della danza classica cinese.

Cerimonia di premiazione della terza edizione della “Competizione Internazionale di danza Classica Cinese”, nel pomeriggio del 21 giugno 2009.

Sul palco del Tribeca Performing Arts Center i partecipanti si sono esibiti con il Massimo dell’impegno, eseguendo movimenti altamente complicati, e con abilità e precisione hanno usato le forme artistiche della danza classica cinese per trasmettere significati profondi. Durante lo svolgimento del proprio pezzo, della durata di 2-3 minuti, i partecipanti hanno raffigurato alcune figure dell’antica storia cinese. Hanno quindi mostrato la straordinaria creazione, vitalità, espressività e ispirazione presente nella danza classica cinese. Il pubblico è rimasto affascinato e ha applaudito entusiasticamente.

Giovani, Femminile: concorrente num. 11 Angelia Wang è la prima classificata nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Giovani, Femminile: la concorrente num. 10, Miranda Zhou-Galati è la seconda classificata nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Giovani, Femminile: la concorrente num. 13, Alison Chen, è la seconda classificata nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Giovani, Maschile: il concorrente num. 22, Tony Xue, è il primo classificato nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Giovani, Maschile: il concorrente num. 25, Rocky Liao, è il primo classificato nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Giovani, Maschile: il concorrente num. 24 William Li, è il secondo classificato nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Adulti, Femminile: il concorrente num. 32, Cindy Liu, è la seconda classificata nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Adulti, Femminile: la concorrente num. 37, Jennifer Su, è la prima classificata nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Adulti, Maschile: il concorrente num. 60, Golden Li è il primo classificatobnella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Adulti, Maschile: il concorrente num. 59, Seongho Cha, è il secondo classificato nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

Adulti, Maschile: il concorrente num. 58, Steve Wang, è il secondo classificato nella terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese

I giudici: I concorrenti hanno mostrata l’autentica arte di pura rettitudine e compassione

I giudici si sono detti impressionati dalle performance straordinarie dei concorrenti: il giudice Cao Yi ha detto che “i concorrenti cono completi e hanno abilità avanzate. Hanno espresso una performance straordinaria, sul paclo. Il 90% dei concorrenti hanno una comprensione molto buona, oltre a padroneggiarla, della pura verità, pura compassione e pura bellezza della danza classica cinese. Svolgono quindi un ruolo positivo nel promuovere la danza classica cinese e nel ristabilire una cultura umana autentica per ballerini professioni e persone ordinarie nel pubblico”

Un altro giudice, Michelle Ren ha detto di aver potuto vedere nelle competizioni il grande sforzo profuso in termini di tecniche e abilità, esibizione sul palco e presentazione e si è detta contenta delle loro esibizioni e commossa dal loro impegno. Ha detto: “i concorrenti sono magnifici, usano i loro cuori per comprendere e imparare cosa siano la pura bellezza e la pura compassione della danza classica cinese, come esprimere l’autentica cultura dell’umanità e portare a compimento le loro missioni nel ristabilire e promuovere la cultura tradizionale”

Mostrare l’espressività della danza classica cinese

Il giudice Cao Yi ha ditto che I concorrenti non solo padroneggiano i movimenti, delicati e graziosi, ha un livello elevato di difficoltà, ma anche la qualità e la regolarità dei movimenti della danza sono eccellenti. Le posizioni di danza sono eleganti e il ritmo tenuto è appropriato. Hanno eseguito movimenti molto difficili con scioltezza. Artisticamente il portamento proprio della danza classica cinese è stato pienamente espresso. Riescono a rappresentare le caratteristiche di un personaggio in 2-3 minuti e, mentre eseguono le forme, anche il ritmo è incorporato. Hanno fatto grandi sforzi nel presentare lo “spirito” e il “portamento” della danza classica cinese.

I concorrenti sono umili e gentili, presentando qualità straordinarie nella danza

Alison Chen, secondo posto nella sezione femminile, giovani, ha condiviso la sua comprensione nel prendere parte alla competizione. Ha detto che le qualità psicologiche sono molto importanti. La competizione è differente ogni giorno ed è quindi un processo di apprendimento oltre che un’opportunità per rendersi conto delle proprie mancanze.
Tony Xue, vincitore del primo premio nella sezione maschile, giovani, ha detto che il suo più grande risultato è stata l’esperienza sul palco, il che non è relativo solo alle abilità, ma anche entrare nella parte. Ha aggiunto che la danza classica cinese è molto ricca e con espressioni diversificate, così che se ci sono due persone che si esibiscono nello stesso ruolo, il risultato sarà diverso. L’espressione del pensiero e delle emozioni sono differenti.

Chelsea Cai, secondo posto nella sezione femminile, adulti, ha detto che le tecniche da sole non sono sufficienti, ma gli artisti devono riuscire a incorporare le tecniche nell’esibizione di danza e danzare con un portamento grazioso. Gli artisti dovrebbero anche migliorare la loro comprensione, studiando la storia e la cultura cinese. I partecipanti cercano di migliorarsi e di fare esperienza, un grande risultato è anche fare esperienza diretta sul palco.

I concorrenti si sono detti d’accordo che, attraverso studiare attentamente e rappresentare diversi ruoli, hanno ottenuto una comprensione più profonda della cultura cinese.

“È un miracolo creato da Dio”

Un altro giudice della competizione, la signora Guo Xiu, ha lavorato nella compagnia “The Song & Dance” nella provincia di Gansu, in Cina. Ha detto che dopo la fase finale i concorrenti della sezione maschile hanno raggiunto l’agilità propria delle femmine, mentre le concorrenti femminili hanno raggiunto la velocità maschile e non solo alcuni di loro, ma quasi tutti. Ci vogliono 7-8 anni di duro addestramento per raggiungere un livello tale e, inoltre, è necessario iniziare dall’infanzia. Alcuni movimenti molto complicati, non uno o due, ma una serie di movimenti che i concorrenti hanno eseguito in scioltezza, sono davvero molto difficili da portare in scena. “È un miracolo di Dio, penso proprio che tutti loro abbiano fatto enormi sforzi.”

Dopo la finale gli organizzatori della competizione hanno invitato I membri dello Shen Yun Performing Arts ad esibirsi al New Jersey State Theater di New Brunswick. La cerimonia di premiazione si è tenuta dopo lo spettacolo.

Lista dei vincitori della terza edizione della Competizione Internazionale di Danza Classica Cinese di NTDV

Giovani, Femminile
Prima classificata: Angelia Wang (Feitian Academy of the Arts)
Seconda classificatta: Miranda Zhou-Galati (Feitian Academy of the Arts)
Alison Chen (Feitian Academy of the Arts)

Terza classificata: Alina Wang (Feitian Academy of the Arts)
Chialing Chen (Feitian Academy of the Arts)

Menzione d’Onore:
Yong Cheng (Feitian Academy of the Arts)
Faustina Quach (Feitian Academy of the Arts)

Giovani, Maschile
Primo classificato: Rocky Liao (Feitian Academy of the Arts)
Tony Xue (Feitian Academy of the Arts)

Secondo classificato: William Li (Feitian Academy of the Arts)
Terzo classificato: Rick Li (Feitian Academy of the Arts)
Chad Chen ((Feitian Academy of the Arts)

Menzione d’onore:
Alvin Song (New Jersey, USA)
Fengnian Liang (Edmonton, Canada)
Ben Chen (London, UK)

Adulti, Femminile

Prima classificata: Jennifer Su (Shen Yun Performing Arts)
Cindy Liu (Shen Yun Performing Arts)

Seconda classificata: Madeleine Lobjois (Shen Yun Performing Arts)
Chelsea Cai (Shen Yun Performing Arts)

Terza classificata: Anna Li (Shen Yun Performing Arts)
Ting-Jie Huang (Taipei, Taiwan)
Rachael Bastick (Shen Yun Performing Arts)

Adulti, Maschile
Primo classificato: Golden Li (Shen Yun Performing Arts)

Secondo classificato: Steve Wang (Shen Yun Performing Arts)
Seongho Cha (Shen Yun Performing Arts)
Leon Chao (Shen Yun Performing Arts)

Terzo classificato: Brian Nieh (Washington DC, USA)
Ming Liu (Los Angeles, USA)

Menzione d’Onore:
Kokuei Chen (Maryland, USA)
Alex Chun (Shen Yun Performing Arts)
Jerry Zhang (Shen Yun Performing Arts)

Versione inglese: http://clearwisdom.net/emh/articles/2009/6/24/108555.html

Versione cinese: http://www.minghui.ca/mh/articles/2009/6/22/203231.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.