Forum dei Praticanti

Dalle Conferenze della Fa | Resoconto dei praticanti | Benefici dalla Pratica | Annunci - Dall'Editore

  • La signora Mu Xiaomei liberata dopo tre mesi di detenzione

    Le è stato ordinato di firmare dei documenti dal procuratore, ma lei ha rifiutato dato che non aveva fatto nulla di sbagliato. Il 7 aprile il procuratore ha annunciato che il caso era stato respinto ed è stata rilasciata.
  • Il potere di una fede determinata e retta

    Grazie alle mie numerose esperienze, sono consapevole che di fronte a ogni situazione, il Maestro organizza tutto per noi, quando il cuore è saldo alla Fa,. Vorrei ringraziare ancora una volta il Maestro per avermi rafforzata e protetta con compassione. Continuerò ad essere diligente nella mia coltivazione, nel fare bene le tre cose e nel salvare più persone.
  • Una promessa

    Ogni volta che penso a questo sogno, ricordo a me stesso la promessa fatta, qual è il mio compito nella società umana, e che tipo di giuramento ho fatto prima di venire qui. Ricordo a me stesso che dovrei coltivare con diligenza e che devo raggiungere il compimento. Così facendo, posso mantenere la mia promessa, portare a termine il mio compito, e onorare il mio giuramento.
  • Non lasciatevi ingannare dalle nozioni umane

    Mi sono illuminata che le nozioni non erano me, che le avevo acquisite solo dopo la nascita, e che venivano utilizzate per perseguitare il mio corpo umano. Ho inviato pensieri retti per eliminarle. Fintanto che studiamo bene la Fa, pensando dal punto di vista della Fa, e rifiutando di farci ingannare dalle nostre nozioni, le tribolazioni di malattia scompariranno e il nostro ambiente di coltivazione cambierà radicalmente.
  • Riflessione sull’eccessiva autostima

    Essere così egocentrici ci porta a perdere la calma quando siamo messi in discussione. Le vecchie forze ritengono di avere più ragione di tutti e si rifiutano di rinunciare alle loro idee. Se abbiamo una mentalità simile, non ci stiamo comportando come loro? Questo ostacolerà gravemente il nostro miglioramento nella coltivazione.
  • Libero dalla paura e dalle preoccupazioni

    Non possedere niente non fa paura, ma avere troppi attaccamenti invece sì. Come praticanti, non dovremmo essere condizionati dagli interessi materiali, perché la Dafa ci richiede di essere liberi dalla paura e dalla preoccupazione.
  • Le mie esperienze di coltivazione come badante

    Ero contenta di essere migliorata in questo. Ho visto il potere della compassione. Non ha importanza quanto siamo eloquenti, la cosa che conta di più è che possiamo pensare agli altri con sincerità dal nostro cuore. Prima di praticare il Falun Gong, non avevo una buona salute, ero ipercritica, egoista e rigida. Dopo aver iniziato la pratica di coltivazione, sono diventata più gentile, premurosa e ottimista.
  • Esperienze e comprensioni recenti sull’invio dei pensieri retti

    Ho visto che l'editoriale citava l'insegnamento del Maestro in più punti. L'editoriale descrive la procedura in dettaglio. Ho recitato e iniziato a inviare pensieri retti per un tempo prolungato. Ho studiato la Fa per il resto del tempo. Il terzo giorno, durante l'invio di pensieri retti, ho visto sorgere una montagna imponente quando ho pensato di essere immensamente alta [...] Mi sono illuminata al fatto che il Maestro mi stava incoraggiando e mi aveva fatto vedere la scena con il mio occhio celeste. Siamo diventate più sicure e abbiamo continuato con l'invio di pensieri retti.
  • Rispettare il Maestro e la Fa

    In questa fase della rettifica della Fa, dobbiamo essere chiari sulla questione del rispetto per il Maestro e per la Fa. In caso contrario, le conseguenze possono essere molto gravi.
  • Coltivare il mio carattere in ogni aspetto della mia vita

    Sono passati tre anni da quando ho iniziato a praticare la Falun Dafa. Durante questo periodo, grazie allo studio costante della Fa e alla coltivazione della mia xinxing, ho percepito dei miglioramenti enormi. Sento il cuore leggero, pieno di energia e ho davvero raggiunto lo stato in cui non soffro di malattie.
  • Il Falun Gong mi ha salvato la vita

    Il mio dottore era sbalordito. Il marito di mia cugina le ha detto: “Anche il cancro si può guarire praticando il Falun Gong! Dovresti praticarlo anche tu, così non avresti sempre paura di tutto”. Un vicino che seguiva un’altra fede è arrivato per chiedermi in prestito i libri del Falun Gong e ha voluto praticare anche lui.
  • La polizia non può farmi del male perché il Maestro si prende cura di me

    Nel marzo 1996, nel vasto mare dell'umanità, il Maestro mi ha svegliata e mi ha mostrato una strada per tornare a casa. Il Maestro mi ha presa per mano e mi ha protetta negli alti e bassi di due decenni di pratica della Falun Dafa. Vorrei condividere alcune esperienze miracolose che ho vissuto.
  • Un nuovo praticante: voglio convalidare la Fa

    In questo straordinario periodo storico, ho avuto la fortuna di ottenere questa Fa dell’universo e mi sento profondamente onorato. Anche se sono un praticante nuovo e non ho una profonda comprensione dei principi della Fa, non voglio perdere questa rara opportunità. In questo limitato periodo di tempo rimasto per la rettifica della Fa, studierò di più la Fa, seguirò i requisiti della Dafa, aiuterò il Maestro a rettificare la Fa, a salvare gli esseri senzienti e sarò un valido discepolo della Dafa. Vorrei condividere quello che ho compreso sulla Dafa e come sono diventato un discepolo della Dafa.
  • Rivelata in un sogno la serietà dell’attaccamento al comfort

    Come discepoli della Dafa, abbiamo una grande missione. Ma quando il nostro comportamento non corrisponde ai requisiti, ci rendiamo conto delle perdite che abbiamo causato e quali sono le conseguenze?
  • Sempre più persone sostengono i praticanti del Falun Gong

    I praticanti della Falun Dafa non si sono mai fermati nel chiarire la verità sulla Dafa, nonostante la possibilità di incorrere in arresti o detenzione. Così, sempre più persone, inclusi gli agenti della polizia e i funzionari del governo, hanno cambiato la loro mente e il loro atteggiamento verso la Dafa, e hanno perfino cercato di proteggere attivamente alcuni praticanti.