Forum dei Praticanti, Benefici dalla Pratica, Altri Argomenti, Il cuore umano determina il suo futuro

Dalle Conferenze della Fa | Resoconto dei praticanti | Benefici dalla Pratica | Annunci - Dall'Editore

  • Anche i praticanti veterani devono praticare bene gli esercizi

    Per un lungo periodo di tempo mi sono sforzata di fare bene le tre cose, secondo le richieste della Fa. Recentemente, però, ho scoperto alcune cose che mi hanno fatto pensare di avere delle lacune nella mia coltivazione. Dallo studio della Fa del Maestro so che niente è casuale e che certamente dovevo avere degli attaccamenti di cui non ero consapevole.
  • Ci sentiamo soli solo quando non abbiamo coltivato bene

    La notte scorsa improvvisamente ho compreso che un vero coltivatore fondamentalmente non si sente solo. Per i “discepoli della Dafa del periodo della rettifica della Fa”, che sono in questo mondo con il riverito Maestro, la parola “solo” non dovrebbe esistere. Il tempo è stato prolungato dal Maestro che ha sopportato tutto il karma per offrire più opportunità di salvezza agli esseri senzienti nel colossale firmamento.
  • Gli amici praticanti mi hanno aiutato a sventare i piani delle vecchie forze

    Dobbiamo essere fermi nella nostra fede nel Maestro e nella Dafa e dobbiamo sempre guardare dentro di noi per individuare gli attaccamenti sepolti in profondità ed eliminarli. Un altro punto importante è la negazione assoluta dei piani delle vecchie forze, compresi tutti gli impegni che possiamo avere assunto con loro prima nella storia.
  • Arrivare a una giusta comprensione del tempo per rimuovere gli attaccamenti

    Quei praticanti diligenti che hanno assimilato i requisiti della Fa si sono stabilizzati e non sono più influenzati dallo scorrere del tempo. Che il tempo sia lungo o breve, per loro è una forza virtuosa che li aiuta. Se agiscono secondo la Fa, più lungo è il tempo maggiore è la loro possente virtù e più alto il livello di coltivazione raggiunto.
  • Tre momenti di miglioramento: 1993, 1999, 2011 (Parte 3)

    Nel corso di circa 20 anni di coltivazione ho desiderato di distaccarmi dalla fama, dagli interessi, dalle sensazioni e persino dalla vita. Ho desiderato ripulirmi completamente. Ma non ero consapevole del dominio che il sé aveva sulla mia vita o non ero pronto a bloccarlo. Questa è la vera ragione per cui caddi. Temevo che il “sé” potesse perdere il controllo di questa vita, a causa delle mie nozioni superficiali. Il sé originario era completamente estraneo. Ma io conoscevo il “sé” sin dall’infanzia, lo avevo formato pezzo dopo pezzo.
  • Tre momenti di miglioramento: 1993, 1999, 2011 (Parte 4)

    Immaginavano di poter coltivare a livelli più elevati e meglio degli altri. Con questa illusione, i praticanti avrebbero considerato la coltivazione come una faccenda umana. A volte abbiamo potuto tenere conto delle volte in cui abbiamo studiato la Fa, per quanto tempo abbiamo praticato gli esercizi, o quante persone abbiamo salvato. Tra i praticanti, ci possono essere stati ansiosi di essere considerati un leader.
  • Lezioni apprese dopo aver percorso il sentiero sbagliato

    La lezione numero uno che ho imparato è che è molto importante studiare la Fa in gruppo. Di recente il Maestro mi ha consigliato, suggerendomi di unirmi ad un gruppo di studio della Fa. Se le condizioni ci consentono di studiare la Fa insieme, dovremmo essere rigidi con noi stessi su questo punto. Se perdiamo una lezione oggi e non prendiamo questo sul serio, ci sarà più facile rinunciare a studiare la Fa in gruppo altre volte in futuro ….
  • L'arroganza è "maleodorante"

    Molti praticanti, dopo aver finito un progetto, pensano cose grandi di se stessi. Pensano che il successo sia dovuto ai loro sforzi e alle loro capacità. Perciò lavorano duro per le formalità e i dettagli umani. Gli esseri umani pensano sempre di essere capaci e dimenticano l'elemento della Dafa, che è la chiave. Dimenticano che ogni cosa è stata decisa dalla divinità.
  • Tre momenti di miglioramento: 1993, 1999, 2011 (Parte 1)

    Con l'intensificarsi della persecuzione, ho iniziato a partecipare a molti progetti della Dafa, e ho notato che ero in uno stato privo di emozioni. Ero perplesso e ho chiesto agli amici praticanti, “Perchè non ho emozioni umane né emozioni?” Mi hanno risposto ridendo, “Come può essere possibile? Sicuramente hai emozioni umane, come puoi non avere compassione?” Non potevo rispondere. Poi sono stato condannato al campo di lavoro.
  • Tre momenti di miglioramento: 1993, 1999, 2011 (Parte 2)

    Dal momento che non mi è stato davvero chiaro cosa fosse il “sé”, come potevo arrivare a dire che avevo veramente e completamente lasciato andare l'attaccamento per il sé? Quando raggiungiamo il livello di rinunciare veramente agli attaccamenti a fama, profitto e sentimentalismo, e l'attaccamento alla vita e alla morte, e continuiamo a coltivare verso l'alto, ma ancora non abbiamo rinunciato all'attaccamento al sé, questo diventa un fattore che ci separa dalla caratteristica dell'universo.
  • Riuscire ad accedere ad internet studiando la Fa e inviando pensieri retti

    Non dovremmo irritarci quando c'è qualche difficoltà nella connessione ai siti della Dafa o nel superare il blocco di internet. Prima di provare a connetterci, dovremmo studiare la Fa e inviare pensieri retti. C'è un detto che dice: “Non è una perdita di tempo affilare l'ascia prima di spaccare la legna”. Dovremmo sempre mantenere una mente calma e liberarci dell'attaccamento a fare le cose in fretta. Quando ci guardiamo dentro e manteniamo lo standard della nostra xinxing, il Maestro ci aiuterà. Non importa come ci provino, le vecchie forze non possono bloccare il cammino degli esseri divini.
  • La mia prima condivisione

    Tuttavia c'è un altro aspetto della mia coltivazione nel quale non riesco a essere così determinato e sicuro ed è il chiarire la verità: da qualche mese ho la responsabilità di organizzare attività nel chiarire la verità a Prato, cosa che già facevamo con altri praticanti. Il mio primo pensiero è stato: “Wow, sono io che organizzo le attività in questo luogo”, che come sapete integra una comunità cinese tra le più numerose d'Europa, ma invece di prenderla come un'opportunità per chiarire la verità facendo bene le cose e coltivarmi, i miei pensieri sono andati in una direzione sbagliata, per dirla francamente mi sono entusiasmato e compiaciuto.
  • Una storia di coltivazione: il tempio sacro

    “Desidero davvero coltivare. Ho viaggiato a lungo in cerca di un tempio sacro per la mia devota coltivazione. Le luci sacre mi hanno guidato qui, ma non vedo alcun tempio magnifico. Per favore dammi qualche indicazione sul luogo in cui posso trovarlo”. Il vecchio monaco ascoltò tranquillamente e, con calma, rispose: “È esattamente nel tuo cuore”.
  • Lasciare andare numerose malcomprensioni

    Molti praticanti che conosco non sono come me. I loro primi pensieri sono, "Devono essere interferenze da parte delle vecchie forze. Non riconosco tali interferenze, anche se ho delle lacune". Avrebbero quindi inviato pensieri retti per eliminare gli elementi malvagi. Tuttavia, la loro ricerca interiore non era adeguata o abbastanza profonda. Molto spesso, i loro problemi non sono stati risolti.
  • Riguardo alle profezie sull’anno 2012

    Dobbiamo concentrarci sulla salvezza degli esseri senzienti e il futuro colossale firmamento. Tutto è fatto per la rettifica della Fa e salvare esseri senzienti. Durante questo processo stiamo coltivando mentre ci sforziamo di aiutare il Maestro. Abbiamo bisogno di avere successo nella coltivazione, gli esseri senzienti hanno bisogno di essere salvati, la Fa ha bisogno di essere rettificata e il colossale firmamento ha bisogno di essere rinnovato.