Polonia, Lodz: Diffondere il messaggio di Verità, Compassione e Tolleranza

(Minghui.org) Il 20 novembre alcuni praticanti sono andati in un grande centro commerciale di Lodz in Polonia, chiamato Manufactura, per parlare alla gente del Falun Gong e della repressione in atto in Cina.

Lodz è la terza città più grande della Polonia. Dieci anni fa, un vecchio edificio industriale fu trasformato in un centro commerciale chiamato Manufactura, con zone dedicate all'arte e al tempo libero.

Un gruppo di praticanti del Falun Gong si è recato in questo centro, distribuendo materiale in polacco, inglese e cinese; hanno potuto parlare con i turisti e gli abitanti del luogo per spiegare come le persone, in Cina, siano perseguitate e maltrattate a causa della loro fede nella Falun Dafa (conosciuta anche come Falun Gong).

“Tutti hanno bisogno di conoscere questi fatti”

Elzbieta Stelmaszczyk, che lavora per un’associazione medica, è rimasta sorpresa nel sentir parlare della repressione in Cina. “È terribile che questa persecuzione sia così dura e stia durando così a lungo”, ha detto. “Tutti hanno bisogno di conoscere i fatti riguardanti il prelievo forzato d’organi”.

Dopo aver firmato la petizione che chiede di fermare gli atroci fatti, ha preso una copia dei vari materiali distribuiti dai praticanti ed ha lasciato il suo indirizzo di posta elettronica: “Racconterò queste cose ai miei colleghi medici. Se disporrete di altri materiali sulla persecuzione o sui benefici fisici di questa meditazione, vi prego di inviarmeli nella mia casella di posta elettronica”.

Parlando con la gente del Falun Gong e della persecuzione a Lodz in Polonia

Un altro passante ha detto di aver praticato per molto tempo un tipo di meditazione; era contento di conoscere la Falun Dafa e anch'egli si oppone alla persecuzione in Cina.

Avendo grande interesse per la cultura cinese, questo signore era felice di sapere che la Falun Dafa migliora sia la salute fisica sia quella mentale. Ha comprato una copia dello Zhuan Falun e ha detto che avrebbe partecipato, molto presto, agli esercizi di gruppo.

I passanti firmano la petizione per porre fine alla persecuzione in Cina

Dopo aver sentito parlare delle atrocità che si svolgono in Cina, un passante ha detto che il Partito Comunista Cinese sbaglia a perseguitare degli innocenti, solo perché i praticanti della Falun Dafa seguono le loro convinzioni: “Sopprimendo la Falun Dafa e i principi di Verità, Compassione e Tolleranza, il Partito sta minando le fondamenta del genere umano e porta incertezza nel futuro della Cina”, ha aggiunto.

I praticanti hanno mostrato gli esercizi del Falun Gong, attirando l’attenzione di molti passanti che si sono fermati per fare domande, prendere il materiale e imparare gli esercizi.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.