Taiwan, Taipei: Un centinaio di praticanti si riuniscono per fare gli esercizi e diffondere i fatti del Falun Gong in Piazza della Libertà

(Minghui.org) Un migliaio di praticanti del Falun Gong eseguono gli esercizi in Piazza della Libertà, un famoso sito turistico di Taipei, attirando l'attenzione dei turisti provenienti da tutto il mondo, in particolare dalla Cina continentale.

I praticanti della Grande zona di Taipei si sono riuniti il ​​15 gennaio 2017 per mostrare la bellezza del Falun Gong (noto anche come Falun Dafa), e sensibilizzare l'opinione pubblica sulla persecuzione di quest’antica pratica spirituale da parte del Partito Comunista Cinese (PCC).

I praticanti hanno informato i turisti su ciò che accade in Cina: l’uccisione dei praticanti imprigionati del Falun Gong per la vendita dei loro organi, organizzato dal regime cinese e lo sforzo globale per portare davanti alla giustizia il responsabile di questi misfatti, l'ex capo del PCC Jiang Zemin.

Esercizi di gruppo in Piazza della Libertà

Molti turisti hanno scattato delle foto al folto gruppo di pratica, raramente visto altrove. Alcune guide turistiche hanno portato i loro gruppi a visionare i tabelloni, e una parte di loro hanno chiesto ai praticanti di chiarire ai turisti i fatti sul Falun Gong.

Alcuni turisti, incuriosi dai fiori di loto e dai segnalibri fatti a mano dai praticanti, hanno preso l'iniziativa di avvicinare i praticanti per apprendere i fatti sul Falun Gong e alcuni turisti occidentali hanno anche imparato a fare gli esercizi.

Imparare gli esercizi del Falun Gong

I turisti cinesi leggono le informazioni sul Falun Gong sui tabelloni

Netto contrasto tra la libera Taiwan e la Cina continentale

Sun, un ragazzo cinese di ventuno anni proveniente dall’Australia, ha visitato Taiwan con altri tre amici; erano curiosi e felici di partecipare alle attività dei praticanti del Falun Gong.

Sun era impressionato dalla maestosa presenza di tanti praticanti del Falun Gong mentre eseguivano gli esercizi insieme; era la prima volta che assisteva a un tal evento.

Il giovane ha raccontato che i suoi genitori erano emigrati dalla Cina in Australia più di venti anni fa e molti dei loro parenti e amici avevano sperimentato le avversità durante la Rivoluzione Culturale e altri movimenti politici; ha notato la grande differenza tra Taiwan e la Cina continentale.

Sun ha poi aggiunto: "Verità, Compassione e Tolleranza è la speranza per l'umanità".

I turisti conoscono il Falun Gong

"Le persone non dovrebbero essere perseguitate perché credono in Verità, Compassione e Tolleranza"

Il signor Yan e il signor Yu, provenienti da Hong Kong, hanno assistito alle attività del Falun Gong durante la visita a Taiwan; in passato, a Hong Kong, avevano visto spesso i praticanti distribuire del materiale informativo e parlare con la gente del Falun Gong, ma era la prima volta che partecipavano a un grande evento come questo. Entrambi hanno detto che è "crudele e irragionevole" che il PCC perseguiti delle persone che seguono i principi di Verità, Compassione e Tolleranza.

I giovani provenienti dalla Malesia posano per una foto dopo aver ascoltato l’esibizione della Tian Guo Marching Band

Durante la loro visita a Taiwan, sei giovani ragazzi e ragazze, provenienti dalla Malesia, attratti dall’esibizione della Tian Guo Marching Band in Piazza della Libertà, sono rimasti impressionati dalla musica gioiosa della banda e dalla marcia; mentre scattavano delle foto continuavano a dire: “Grande! Meraviglioso!”. 

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.