Firenze: I praticanti della Falun Dafa hanno organizzato delle attività di chiarimento della verità nel centro storico

Domenica 14 aprile i praticanti locali della Falun Dafa hanno organizzato un’attività di chiarimento della verità nella zona più frequentata del centro storico di Firenze. I praticanti hanno allestito uno stand informativo, che ha attirato l’attenzione dei passanti, i quali hanno avuto modo di apprendere i fatti sulla persecuzione ancora in atto in Cina perpetrata dal Partito Comunista Cinese ai danni dei praticanti della disciplina spirituale della Falun Dafa. Molte persone, increduli di tali atrocità, hanno chiesto maggiori informazioni ai praticanti ed hanno preso alcuni materiali cartacei da leggere.

I praticanti mostrano i cinque esercizi

Il centro storico di Firenze è molto frequentato da turisti di ogni nazionalità. Tra loro anche turisti cinesi che si sono sorpresi nell'aver visto i praticanti della Falun Dafa e che si sono soffermati sorpresi di aver trovati lo stand del Falun Gong fuori dalla Cina continentale. In molti hannoscattato foto ai praticanti e preso materiale informativo ed alcuni hanno mostrato il loro sostegno nei confronti dei praticanti.

I passanti si soffermano incuriositi

Durante la giornata i praticanti hanno dimostrato i cinque esercizi della pratica di meditazione; l'attività ha attirato l’attenzione di numerosi passanti, attratti dalla gentilezza dei movimenti degli esercizi e dalla rilassante musica in sottofondo. In molti hanno chiesto informazioni sul luogo di pratica locale per poter imparare gli esercizi. Una signora ha esclamato, «Bene, è quello che stavo cercando».

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.