Isola di Saipan: La Mostra Internazionale “The Art of Zhen, Shan, Ren” attira l’attenzione al Flame Tree Arts Festival

(Minghui.org) Saipan, la capitale delle Isole Marianne Settentrionali, ha tenuto il suo 32° annuale Flame Tree Arts Festival dal 19 al 21 aprile 2013 ed anche quest'anno l'Associazione Falun Dafa di Saipan è stata invitata a partecipato all'evento. Ha partecipato al festival anche l’artista sino-canadese signora Chen Xiaoping, discutendo d'arte con i membri di un'Associazione d’Arte locale, e raccontando loro la meravigliosa natura del Falun Gong e la persecuzione brutale che stanno subendo i praticanti del Falun Gong in Cina.

Sono state esposte più di una dozzina di quadri, opere d'arte di diversi artisti che praticano il Falun Gong. Residenti e turisti hanno visitato la mostra e hanno espresso il loro apprezzamento per la squisita abilità degli artisti. Hanno commentato, che la persecuzione rappresentata nei dipinti è assolutamente riprovevole.

La Mostra Internazionale “The Art of Zhen, Shan, Ren” (L’Arte di Verità, Compassione, Tolleranza) al Flame Tree Arts Festival dell’Isola di Saipan

Numerosi visitatori stranieri hanno osservato attentamente i dipinti ed hanno chiesto: "Sono situazioni vere?". È davvero incredibilmente malvagio.

I praticanti locali del Falun Gong hanno risposto, "Questi quadri ritraggono storie vere. Gli artisti usano i dipinti per presentare queste storie. Solo perché questo gruppo di persone segue Verità-Compassione-Tolleranza per diventare persone migliori, il Partito Comunista Cinese (PCC) li perseguita brutalmente. Decine di migliaia di praticanti sono stati illegalmente detenuti, mandati nei campi di lavoro forzato e addirittura deceduti a seguito di gravi abusi fisici e torture subiti durante la detenzione".

I visitatori sono rimasti scioccati dopo aver appreso i fatti della persecuzione e hanno firmato la petizione per esprimere il loro sostegno agli sforzi dei praticanti del Falun Gong nel porre fine alla persecuzione.

Tra i visitatori erano presenti alcuni cinesi locali che sono stati sorpresi dall'alto spessore dei dipinti. Dopo aver ascoltato la spiegazione sull'origine e il significato delle opere d'arte, hanno capito perché i dipinti sono così realistici e toccanti.

Molti turisti cinesi hanno preso i materiali informativi sul Falun Gong e ascoltato le spiegazioni esposte dai praticanti sul Falun Gong e sulla persecuzione. Dopo aver visitato la mostra d'arte al Flame Tree Art Festival, più di 20 turisti cinesi si sono dimessi dal PCC, dopo aver appreso i fatti sulla persecuzione e sull'importanza di abbandonare le organizzazioni del PCC.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.