Australia, Sidney: I praticanti celebrano l’imminente Giornata Mondiale della Falun Dafa

(Minghui.org) Il 7 maggio 2016, a Hyde Park nel centro di Sidney, Australia, i praticanti locali si sono riuniti per celebrare l’imminente diciassettesimo anniversario del 13 maggio, la Giornata Mondiale della Falun Dafa. Inoltre, hanno augurato al Signor Li Hongzhi, il fondatore della Falun Dafa, un felice compleanno.

L’evento è iniziato nella mattinata con un gruppo di pratica nel parco, cui è seguita, nel pomeriggio, una marcia guidata dalla Banda Marciante della Terra Divina. Parlamentari, Consiglieri comunali e avvocati dei diritti umani hanno partecipato alle attività, ringraziando i praticanti per il loro contributo alla comunità.

Praticanti della Falun Dafa raccolti a Hyde Park

Giovani praticanti all’evento

La Banda Marciante della Terra Divina guida la marcia

Beneficio alla società

Craig Kelly, membro della Camera dei Rappresentanti Australiana, riferendosi alla Falun Dafa ha detto che è un gruppo pacifico di meditazione che porta benefici alla società in molti modi; piuttosto che sopprimere la Falun Dafa, il regime Cinese dovrebbe accettare il gruppo e offrirgli incoraggiamento e supporto. Facendo così, il sig. Kelly ritiene che la Cina diverrebbe un Paese migliore e più forte.

Il parlamentare australiano Craig Kelly era molto felice di vedere tante persone all’evento

James Shaw, Consigliere comunale di Parramatta, si è unito ai praticanti durante la marcia: “Sono venuto qua per supportare la causa, perché il gruppo della Falun Dafa è il migliore della comunità”. Ha detto che i praticanti seguono i principi di Verità, Compassione e Tolleranza, che beneficia loro stessi e aiuta a costruire una società migliore.

Uno striscione nella marcia

Andrew Wilson, un altro Consigliere comunale di Paramatta, si è congratulato con i praticanti per il diciassettesimo anniversario della Giornata Mondiale della Falun Dafa. Ha detto che molti australiani hanno appreso la verità sulla persecuzione in Cina, inclusa la questione del prelievo forzato degli organi dai praticanti vivi. Un mezzo importante per la diffusione della verità è stato il documentario ‘Human Harvest: China’s Illegal Organ Trade’, http://en.minghui.org/html/articles/2015/6/5/150922.html il 7 aprile 2015, ricevendo il premio Peabody Award. Wilson ha detto che quando persone innocenti sono perseguitate, è molto importante che i membri del governo agiscano per tutelarle.

L’avvocato per i diritti umani, Bob Vinnicombe, che ha partecipato all’evento, ha detto che il regime Cinese ha minacciato molte persone intimando il silenzio riguardo la violazione dei diritti umani in Cina. D’altra parte, il lavoro forzato nei centri detentivi e l’illegale prelievo di organi dai praticanti della Falun Dafa ancora in vita, continuano ancora oggi in Cina. L’avvocato spera che molti si uniscano agli sforzi per esporre la brutalità del Partito Comunista Cinese (PCC), così che le atrocità possano finire presto.

Pratica esercizi di gruppo

Pratica esercizi di gruppo

Migliorare la qualità della vita

Nicolas Eaik, che ha iniziato a praticare la Falun Dafa due anni fa, ha detto che la pratica gli ha portato una vita migliore: “Mi sono sbarazzato dell’ansia e questo è stato un miglioramento significativo nella mia vita, nel lavoro e in famiglia. In più, avevo molte domande sulla vita e sulla società, alle quali nessuno sapeva dare risposta”. I libri della Falun Dafa affrontano argomenti molto profondi e spiegano ogni cosa. Inoltre Eaik ha smesso di fumare, cosa che in passato non era mai riuscito a fare; è stato un miracolo accaduto dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa.

Nicolas Eaik ha manifestato la sua gratitudine alla Falun Dafa per i cambiamenti positivi nella sua vita

Ha poi aggiunto: “Quando ero bambino, mi piaceva fare regali alle altre persone. La felicità di chi li riceveva mi faceva felice”. Ha detto che dopo aver imparato i principi della Falun Dafa (Verità Compassione e Tolleranza), ha sentito di essersi riconnesso con il cuore puro che aveva nell’età infantile. “Per me, la pratica della Falun Dafa rappresenta il miglior percorso della vita”.

Tian ha iniziato a praticare la Falun Dafa tre anni fa e si sente fortunata per averla imparata. Ha dichiarato: “Poco a poco, ho imparato a migliorare me stessa, cercando dentro di me e agendo correttamente. Questo tipo di pace e felicità va oltre le parole, perché rende meraviglioso il mondo intorno a te”.

Speranza per il futuro

Karla Heggie, una residente, ha detto che le piace molto la marcia: “Ho assistito a tutti i tipi di manifestazioni e sfilate di Sidney, ma questa è una cosa unica”. Ha detto che racconta agli spettatori della persecuzione in Cina, trasmettendo un messaggio positivo e una ‘speranza per il futuro’.

Uno striscione nella marcia

Cara Agttra ha detto che spera che tutti possano conoscere la Falun Dafa

Cara era sorpresa nel sentire i fatti sulle severe violazioni dei diritti umani in Cina, in particolare, il prelievo forzato degli organi.

Ha detto: “Spero che tutti nel mondo possano conoscere questa pratica, perché ci porterà un futuro radioso”.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.