Sostenitori da tutto il mondo inviano auguri di Buon Anno per onorare il Maestro Li Hongzhi

(Minghui.org) Ogni anno, in occasione del Capodanno Cinese, il sito Minghui riceve migliaia e migliaia di auguri di Buon Anno per il fondatore della Falun Dafa (Falun Gong). Attraverso splendide opere d'arte, poesie e prose, i praticanti della Dafa, così come i membri delle loro famiglie, amici e colleghi dei praticanti esprimono gratitudine al Maestro Li Hongzhi per aver diffuso una pratica di coltivazione così meravigliosa. Le cartoline provengono da ogni angolo del mondo, il che attesta quanto ampiamente il Falun Gong è praticato e sostenuto in tutto il mondo.

Gli auguri vengono da praticanti, sia nuovi che veterani, oltre che da non-praticanti che hanno imparato la verità sulla grandezza della Falun Dafa e gli orrori della persecuzione in Cina. Gli auguri e le cartoline esprimono gratitudine per i numerosi benefici che la Falun Dafa ha portato nella vita dei praticanti e coloro che li circondano.

Il gran numero di cartoline e manifestazione di gratitudine da tutto il mondo, testimoniano non solo la maestosità della Falun Dafa, ma anche la grandissima considerazione di cui il Maestro Li Hongzhi gode.

Di particolare rilievo sono i numerosi auguri inviati dalla Cina continentale. Il Falun Gong ed il fondatore Maestro Li Hongzhi sono ampiamente rispettati e onorati da decine di milioni di praticanti in Cina, nonostante la persecuzione implacabile e brutale che il Falun Gong continua ad affrontare per mano del regime del Partito Comunista Cinese.

Le migliaia di auguri dalla Cina sono inviati al sito Minghui, nonostante il cosiddetto "Grande Firewall della Cina", un meccanismo di censura di Internet specificamente ottimizzato per fermare tutto il traffico Internet, relativo al Falun Gong, sia in entra sia in uscita dal paese.

Auguri di Buon Capodanno Cinese al Maestro Li, e a tutti i nostri lettori di tutto il mondo!


Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.