Un altro promemoria

(Minghui.org) Nel corso degli anni il Maestro ha più volte parlato del divieto di raccogliere fondi, ciò nonostante si è di tanto in tanto verificato tra i praticanti. Un esempio accaduto di recente è il progetto di istituire una università gestita da praticanti, nel quale sono stati contattati molti praticanti benestanti della Cina continentale per chiedere loro un supporto finanziario, creando confusione tra i praticanti e violando gli insegnamenti del Maestro.

Ora vogliamo ricordare ancora una volta a tutti i praticanti: se avete contattato altri praticanti, se siete stati contattati, o se ne avete sentito parlare, siete pregati di prestare attenzione alla vostra coltivazione, attraverso un solido studio della Fa, e di seguire i principi della Fa. Dobbiamo smettere di dare inizio, partecipare, o farsi coinvolgere, volontariamente o involontariamente, nella raccolta di fondi tra i praticanti.

Solo attraverso una solida coltivazione possiamo fare bene nei progetti dei quali siamo responsabili. Quando si agisce seguendo nozioni umane e violando i principi della Fa, i risultati saranno contro la nostra volontà. Inoltre, ciò creerà interferenze con gli altri praticanti, lasciando un varco aperto alle persone mal intenzionate per causare ulteriori danni.

Redazione Minghui

17 agosto 2015

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.