Toronto: Gli esercizi del Falun Gong insegnati in un Centro Civico

(Minghui.org) I praticanti di Toronto da gennaio di quest’anno, ogni sabato pomeriggio, insegnano gratuitamente gli esercizi del Falun Gong nel centro civico di Stan Wadlow. Molte persone hanno imparato gli esercizi regolari e dolci, riscontrando un miglioramento notevole di salute fisica e mentale.

Sessione d'insegnamento degli esercizi del Falun Gong al Stand Wadlow Clubhouse di Toronto

“Il Falun Gong mi ha aiutato a smettere di fumare dopo 53 anni”

Patrick (a sinistra) ha potuto smettere di fumare dopo 53 anni grazie alla pratica del Falun Gong

Durante una sessione, Patrick ha raccontato di aver cominciato la pratica del Falun Gong da qualche anno: “Il Falun Gong mi ha aiutato a smettere di fumare dopo 53 anni e ho smesso anche di bere”.

Circa tre anni fa Patrick ha letto lo Zhuan Falun, il libro principale della pratica, in una libreria, leggendo poi tutti gli insegnamenti: “Ho cominciato a leggere ed esercitarmi una volta arrivato a casa. Dopo poco ho smesso di bere e di fumare. La mia mente si è aperta e il mio comportamento è cambiato. Ero in pace, non sentivo più l’istinto alla lotta e alla recriminazione”.

Patrick ha partecipato alla sessione per incontrare altri praticanti che eseguivano gli esercizi.

“Sento di essere fortunata”

Kathleen Filiphuk (a sinistra) dice di sentirsi fortunata per aver incontrato il Falun Gong

Kathleen Filiphuk, un’infermiera in pensione, è venuta a conoscenza degli incontri attraverso un giornale: “In quel periodo a mio marito fu diagnosticata una forma di demenza, mentre per me si sospettava un cancro allo stomaco. Ero demoralizzata ma ho deciso comunque di venire a un incontro e provare”.

La prima volta che partecipò alla sessione, il suo stomaco le faceva terribilmente male tanto da non poter fare gli esercizi. Kathleen ha raccontato: “Cominciai a recitare 'la Falun Dafa è buona e Verità, Compassione e Tolleranza sono buone'. Lentamente il dolore passò e fui in grado di continuare gli esercizi”.

Non era facile per lei andare agli incontri a causa delle condizioni di suo marito, ma era determinata a continuare: “La pratica mi toglie di dosso la pressione e mi permette di rilassarmi e calmarmi. Non importa quanto sia difficile, io continuerò a farlo. Mi sento così fortunata”.

“Queste persone straordinarie non dovrebbero essere perseguitate”

Seneia Suele mentre medita

Un amico di Seneia Suele gli aveva consigliato di imparare il Falun Gong quando era stato a un forum sulla salute in gennaio: “Ora che sono qui, mi sento meravigliosamente. I praticanti sono molto gentili e pazienti quando insegnano e mi danno la fiducia necessaria per continuare la pratica”.

Quando ha saputo che i praticanti del Falun Gong sono perseguitati in Cina per la loro fede, è rimasto contrariato: “Veramente non capisco… queste persone straordinarie non possono essere perseguitate. Vorrei far sapere a molte persone come il regime cinese menta sulla pratica”.

La signora Zhang di Shenzhen, in Cina, ha detto di aver tratto grande beneficio dalla pratica: “Ora mi sento una persona differente. Spero che le persone in Cina che hanno creduto alla propaganda del regime Cinese contro il Falun Gong possano trovare il tempo per leggere i libri e imparare gli esercizi. Non la penseranno più alla stessa maniera, dopo aver saputo”.

Altre sessioni

Il signor Li Bo, un praticante presente alle sessioni, ha detto che molte persone preferiscono imparare gli esercizi in presenza dei praticanti: “Continueremo a organizzare queste sessioni ad aprile al Warden Hilltop Community Center. Diamo il benvenuto a chiunque voglia unirsi a noi ogni sabato da mezzogiorno alle 14”.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.