I Sigg. Guo Xiaoyan e Song Youhai Sono Morti a Causa della Persecuzione

Il sig. Guo Xiaoyan era un impiegato in pensione della Paizhou Forniture e Vendite, nella contea di Jiayu, provincia di Hubei. Dopo aver iniziato la pratica del Falun Gong nel Dicembre 1997, aveva smesso di soffrire di cuore e i suoi problemi di salute sono spariti senza prendere medicine. Nell’ottobre 1999, Guo è andato a Pechino per fare appello per la Falun Dafa, ma è stato arrestato e multato di 300 yuan (1) prima di essere mandato a casa. Il Dipartimento per la Sicurezza del Governo della contea ha saccheggiato la casa di Guo il 17 ottobre 2002, e ha iniziato a molestarlo e a minacciarlo a casa. Il sig. Guo era così scosso da questa forma di persecuzione che il suo tormento psicologico lo ha portato al declino della sua salute mentale. È morto il 27 ottobre 2003.

Il sig. Song Youhai, 65 anni, era un ufficiale in pensione del Dipartimento Finanziario Ming Cheng della città di Panshi, provincia di Jilin. Era guarito da un cancro al fegato grazie alla pratica della Falun Dafa. Quando è iniziata la persecuzione il 20 luglio 1999, Song si è recato presso il Governo Provinciale di Changchun per fare appello per il Falun Gong, ma è stato arrestato e trasferito presso il centro di detenzione locale dove è stato maltrattato e minacciato. Dopo essere stato rilasciato, la polizia ha continuato a molestarlo a casa. A causa della costante pressione della polizia, ha sviluppato ansietà e paura, che lo hanno portato ad una ricaduta della sua vecchia malattia. È morto l’11 maggio 2000.

Note:
(1) "Yuan" è la moneta cinese; 500 yuan corrispondono al salario medio mensile di un impiegato urbano cinese.

Versione inglese disponibile a: http://www.clearharmony.net/articles/200503/25249.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.