Il Re Wen del Regno Zhou della dinastia Shang governò con virtù

Il Re Wen del Regno di Zhou (aC 1152 – aC 1056) della dinastia Shang è famoso per aver governato con virtù e gentilezza. Insegnò al popolo ad essere onesto, rispettoso degli Dei, virtuoso, ecc. Diceva spesso: "Il re deve governare il suo popolo con benevolenza, i funzionari devono comportarsi in modo accorto, i figli devono rispettare i genitori con pietà filiale, i genitori devono crescere i figli con amore e le persone dovrebbero cooperare con fiducia".

Il Re Wen governò il Regno di Zhou con virtù - Illustrato da Blue Hsiao

Il Re Wen era molto meticoloso, cauto e coscienzioso. Fu prima di tutto di esempio per il popolo. Si vestiva in modo semplice e lavorava spesso nei campi con i contadini.

Pensava prima di tutto al suo popolo. Tagliò le tasse ai contadini e li incoraggiò ad occuparsi dei campi pubblici richiedendo solo un nono di tasse da versare. Con tutte queste agevolazioni, i contadini erano in grado di mettere da parte dei risparmi. Inoltre, il Re Wen eliminò le gabelle per le esportazioni e le importazioni ed eliminò la legge secondo la quale mogli e figli dovevano essere puniti per i reati commessi dai mariti o dai genitori. Il Re Wen fornì aiuti e cure tempestive ai poveri.

Una volta, due re che litigavano su questioni di confine si recarono nel Regno di Zhou per richiedere un parere al Re Wen. Appena entrarono nel Regno di Zhou notarono che la gente era estremamente educata, pacifica e cortese. Colpiti da ciò che videro nel Regno di Zhou, entrambi i re smisero di litigare e furono disposti a concedere all'altro re i territori contesi. I duchi che abitavano vicino al Regno di Zhou vennero a conoscenza della cosa e rispettarono il Re Wen e ne fecero l'esempio principale a cui ispirarsi. Successivamente, molti di loro dichiararono obbedienza al Re Wen.

Il Re Wen sapeva che uno Stato non poteva essere ben governato senza delle brave persone che lo assistessero. Quando il Re Wen venne a sapere che Jiang Ziya era un saggio molto virtuoso dotato di una conoscenza molto profonda, lo andò a trovare e gli chiese di essere il suo consigliere nella gestione dello Stato. Jiang Ziya aiutò il Re Wen e successivamente il Re Wu del Regno di Zhou.

Il modo in cui il Re Wen governò il suo regno pose delle ottime basi per le future generazioni per un buon governo della nazione unita.

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.