Liaoning: Il signor Li Chunzheng è morto il giorno dopo il suo rilascio

Sintesi dei principali fatti della persecuzione:

Nome: Li Chunzheng (李纯正)
Sesso: Uomo
Età: 47 anni
Indirizzo: Sconosciuto
Occupazione: Sconosciuta
Data di morte: 31 agosto 2014
Data di arresto: 25 aprile 2013
Luogo più recente di detenzione: Centro di Detenzione di Benxi (本溪市看守所)
Città: Benxi
Provincia: Liaoning
Persecuzione subita: Tortura, lavoro forzato, detenzione.

(Minghui.org) Il signor Li Chunzheng è morto il 31 agosto 2014, il giorno dopo il suo rilascio, le autorità locali hanno preteso che il suo corpo dovesse essere cremato entro tre giorni.

La famiglia del signor Li ha ricevuto una chiamata il 30 agosto 2014, riguardante la firma della libertà condizionata per motivi di salute. Arrivati all'Ospedale Jinshan (un ospedale affiliato con il sistema di sicurezza pubblica), sono stati autorizzati a vedere il signor Li, solo dopo aver firmato cinque documenti in bianco da parte del direttore del Centro di Detenzione di Benxi.

L'intero corpo del signor Li era gonfio e le caviglie avevano ammaccature profonde; il naso e la bocca avevano numerosi coaguli di sangue, il gomito destro aveva una protuberanza di colore verde e il petto era coperto da molti puntini viola. Era emaciato e riusciva a malapena a muoversi.

La sua famiglia ha chiesto la sua diagnosi e le sue cartelle cliniche, ma il personale dell'ospedale si è rifiutato di fornire qualsiasi materiale. Invece, hanno continuato a sollecitare il signor Li e la sua famiglia ad andarsene anche se il signor Li vomitava sangue, aveva difficoltà a respirare e si rannicchiava nel letto dell’ospedale in agonia.

La sua famiglia ha scoperto che aveva sintomi di vomito, diarrea e febbre alta fin dal 25 agosto. La polizia gli ha somministrato diverse pillole sconosciute, l'hanno portato all'ospedale della prigione solo dopo che ha iniziato a vomitare sangue.

Senza informare la sua famiglia o l'avvocato, all'Ospedale Jinshan, hanno eseguito sul signor Li una puntura lombare.

Foto del cadavere del signor Li Chunzheng


Una puntura lombare, è una procedura utilizzata per la diagnosi d'infezioni gravi, come: La meningite; disturbi del sistema nervoso centrale; o tumori del cervello e del midollo spinale. Durante la puntura lombare, un ago viene inserito tra due vertebre per rimuovere un campione di liquido cerebrospinale.

Gli ospedali in Cina, sono classificati per qualifiche della struttura e del personale medico, essi sono qualificati solo per eseguire determinate procedure mediche a seconda della loro classificazione. L'ospedale Jinshan non è qualificato per eseguire punture lombari.

Informazioni di base

Il signor Li è stato arrestato da agenti in borghese della Stazione di Polizia di Beidi, il 25 aprile del 2013. La polizia ha confiscato un computer portatile, un computer fisso, un cellulare, un orologio, 9.500 yuan (circa 1.230 euro) ed alcuni libri e materiali del Falun Gong.

È stato tenuto in detenzione, nel Centro di Detenzione di Benxi. Durante la sua detenzione, il signor Li e altri sono stati costretti a fare i fiori di seta nove o dieci ore al giorno, la colla utilizzata per la produzione, contiene materiali tossici che spesso provocano nausea, occhi rossi, e intorpidimento o dolori nel corpo.

(*) GLOSSARIO

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.