Firenze: Veglia di commemorazione delle vittime della persecuzione del Falun Gong

Il 19 luglio, in occasione dell’Anniversario del 20 luglio, data di inizio della persecuzione del Falun Gong in Cina, i praticanti locali con il supporto di altri praticanti sia italiani che esteri, si sono riuniti in Piazza della Repubblica, nel pieno centro di Firenze, per commemorare le vittime della persecuzione, per rafforzare la collaborazione ed essere uniti per far conoscere i fatti sulla brutale persecuzione del Falun Gong in Cina.

Firenze, città d'arte per eccellenza è frequentata da un gran numero di turisti e artisti da ogni parte del mondo.

Nonostante l’insolito caldo un gran numero di turisti si sono fermati a leggere le informazioni visibili sugli striscioni e sui materiali esposti e in molti hanno discusso con i praticanti per saperne di più a proposito della persecuzione del Falun Gong da parte del Partito Comunista Cinese.

I praticanti hanno anche dimostrato gli esercizi Falun Gong e in molti si sono soffermati interessati a guardare.

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.