Citazioni scelte dal Commentario di Zuo: un fondamento storico per comprendere la Falun Dafa (Prima parte di 4)

(Minghui.org) Il Commentario di Zuo, o Zuo Zhuan, è un’antica storia narrativa cinese degli Annali delle primavere e degli autunni. Secondo la leggenda fu compilato da Zuo Qiuming, uno storico ufficiale dello Stato di Lu, l'odierna provincia dello Shandong. Copre il periodo che va dal 722 al 468 a.C. e si concentra principalmente sugli affari politici, economici, culturali, diplomatici e militari di quel periodo.

Nel Commentario di Zuo sono documentati anche principi celesti, ispirazioni divine e portenti cosmici, così come il commento su vari aspetti della vita sociale, che l'autore considerava degni di nota come promemoria.

Molti detti cinesi e modi di dire nel Commentario di Zuo promuovono la cultura tradizionale e i valori morali, che hanno contribuito a costruire le basi affinché la gente di oggi possa comprendere la Falun Dafa.

Di seguito presentiamo, in quattro parti, alcune citazioni tratte da questo classico cinese.

1. Si dovrebbero ascoltare ed accettare buoni consigli proprio come si guarda un flusso d'acqua che scorre. ("Anno 8 del Duca Cheng", Commentario di Zuo)

2. Chi è senza difetti? Ma non può esserci più grande risultato per un uomo che accorgersi dei propri errori e correggerli. ("Anno 2 del Duca Xuan", Commentario di Zuo)

3. Predilezione per l'apprendimento e per una volontà inamovibile. ("Anno 13 del Duca Zhao", Commentario di Zuo)

4. Tutte le virtù sono collegate alla sincerità e al rispetto. Colui che può mostrare sincerità e rispetto ha sicuramente virtù. ("Anno 33 del Duca Xi", Commentario di Zuo)

5. Coltivare se stessi senza trovare le mancanze altrui. ("Anno 2 del Duca Min", Commentario di Zuo)

6. Nei Libri di Zhou si dice, “il Grande Cielo non ha affetti. Aiuta solo i virtuosi", come pure,"Non è il miglio ad avere una fragranza che si sparge; è la luminosa virtù che si diffonde in lungo e in largo". ("Anno 5 del Duca Xi". Commentario di Zuo)

7. È il virtuoso che sarà benedetto e protetto dalle divinità. ("Anno 5 del Duca Xi", Commentario di Zuo)

8. La virtù è completa, ed è vasta. È vasta come il cielo che tutto comprende, e come la terra che sostiene ogni cosa. ("Anno 29 de Duca Xiang", Commentario di Zuo)

9. Le parole di un uomo superiore sono vere e sostenute da prove. ("Anno 8 del duca Zhao", Commentario di Zuo)

10. Io non vi inganno; non prendermi in giro. ("Anno 15 del duca Xuan", Commentario di Zuo)

11. Con i propri molti atti ingiusti, si porterà la distruzione a se stessi. (“1° anno del Duca Yin”, Commento di Zuo)

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.