Shandong: Donna aggredita dalla polizia dopo essere stata arrestata per la sua fede

(Minghui.org) La signora Zhang Guiqiu, una residente della città di Anqiu, è stata aggredita da un agente di polizia dopo essere stata arrestata per aver parlato alla gente del Falun Gong, una disciplina spirituale perseguitata dal regime comunista cinese.

La donna ha supplicato l'agente di fermarsi, ma lui in risposta ha gridato: “Nel picchiare i praticanti del Falun Gong provo semplicemente gioia!”

Quando è stata rilasciata il giorno successivo aveva ancora lividi visibili sul viso e sulla gamba.


I lividi sul volto della signora Zhang



I lividi sulle gambe della signora Zhang

L'assalto della polizia e i tentativi di trattenerla non riusciti

Il 3 settembre 2016, dopo essere stata catturata dalla polizia, la praticante è stata interrogata. Ha rifiutato di farsi prendere le impronte digitali e di rivelare dove si era procurata il materiale informativo sul Falun Gong.

Il capo della polizia ha allora inviato quattro agenti ad accompagnarla al dipartimento di polizia per prenderle le impronte digitali in modo da poterla detenere.

Mentre due agenti sono entrati nell'ufficio, gli altri due hanno sorvegliato la donna all'interno dell'auto di pattuglia. Uno di loro, quello che era al volante, ha improvvisamente incominciato ad aggredirla senza alcun motivo. In primo luogo le ha conficcato una penna con la punta aguzza nelle gambe e nella schiena, successivamente le ha sollevato la maglietta fino a coprirle la testa per poi sbattergliela contro il telaio dell'auto.

L'agente (numero di distintivo: 05535) si è fermato solamente quando la praticante ha messo la testa fuori dal finestrino e ha gridato aiuto.

La donna ha rifiutato di sottoporsi alla visita medica necessaria, per cui il centro di detenzione della città di Feiwang si è rifiutato di ammetterla. Gli agenti l'hanno allora riportata alla stazione di polizia.

L'hanno poi rilasciata nel tardo pomeriggio e le hanno restituito la bicicletta elettrica che le avevano confiscato.


(*) GLOSSARIO

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.