Taiwan: Raccolta firme contro la persecuzione del Falun Gong in Cina

(Minghui.org) I praticanti del Falun Gong di Hualian County, Taiwan, hanno organizzato una raccolta firme presso la stazione ferroviaria di Fuli Town per chiedere un aiuto nel porre fine alla brutale persecuzione della pratica in Cina.

Dimostrazione degli esercizi durante l'evento

Raccontare la verità sulla persecuzione a un passante

Un tassista firma la petizione per sostenere il Falun Gong

Tseng Hsiuchu, un funzionario del governo, ha firmato la petizione per condannare la persecuzione

I praticanti organizzano eventi simili una volta al mese a Hualian. Attraverso la dimostrazione degli esercizi, distribuendo materiale informativo ed esponendo manifesti, i praticanti hanno guadagnato sempre più sostegno da parte dei cittadini.

Il signor Hsu Rongfu (a destra), conosce bene la persecuzione e sostiene il Falun Gong

Il signor Hsu Rongfu, responsabile del Dongli Village, ha detto: "Il Partito Comunista ha perseguitato molti cinesi nella storia. Spero che un giorno il popolo cinese avrà la libertà di credo e potrà godere dei diritti umani".

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.