Svezia, Stoccolma: Introdurre il Falun Gong

(Minghui.org) A Karlaplan, Stoccolma, nelle settimane tra la fine di marzo e l'inizio di aprile, i praticanti del Falun Gong hanno organizzato delle attività per sensibilizzare l’opinione pubblica sulla persecuzione del Falun Gong. Karlaplan è una piazza aperta con del verde nell’area di Östermalm, a Stoccolma, dove vivono molte persone benestanti.

I praticanti hanno organizzato gli eventi vicino alla stazione della metropolitana Karlaplan il lunedì e il venerdì per oltre due settimane. La dimostrazione degli esercizi del Falun Gong, con la musica melodiosa e i suoi movimenti calmi, ha attirato l'attenzione di molti passanti.

I praticanti dimostrano gli esercizi nei pressi della stazione metropolitana Karlaplan

Spiegare il Falun Gong ai residenti

Un gruppo di studenti delle scuole medie ha letto i cartelloni per conoscere meglio il Falun Gong e alcuni hanno scattato delle foto e imitato i gesti delle mani dei praticanti mentre mostravano gli esercizi. Dopo aver appreso della persecuzione che il Partito Comunista Cinese sta portando avanti contro i praticanti in Cina, hanno firmato la petizione.

Alcuni residenti apprendono i movimenti durante la dimostrazione degli esercizi del Falun Gong

Una signora dopo aver letto attentamente i cartelloni ha firmato la petizione contro il prelievo forzato di organi (http://en.minghui.org/cc/8/ ) ai danni dei praticanti del Falun Gong. Un praticante l’ha riconosciuta infatti Lena Adelsohn Liljeroth è stata ministro della Cultura e dello Sport, e dopo averla salutata hanno parlato a lungo.

L'ex ministro della Cultura e dello Sport Lena Adelsohn Liljeroth firma la petizione contro il prelievo forzato di organi

Un chirurgo in pensione, incuriosita, si è fermata per parlare con i praticanti; dopo aver saputo del prelievo forzato di organi da parte del PCC, ha detto: “Credo che sia vero… prima di andare in pensione ho lavorato all’ospedale Karolinska University e il mio responsabile che è andato in Cina per partecipare a un workshop sul trapianto di organi, ha parlato di casi simili. È orribile!”.

"Sono un medico e so quanto sia difficile trovare un organo compatibile. Mi permetto di dire che il prelievo di organi da persone in vita non è un caso isolato, ma un crimine coordinato dal governo!”. La donna è sempre stata molto attenta alle violazioni dei diritti umani commesse dal PCC.

Le persone firmano la petizione


Una coppia di anziani felice di vedere degli esercizi di qigong, hanno imitato i gesti delle mani eseguiti dai praticanti; sentivano un forte campo energetico e volevano imparare il Falun Gong.

L’uomo ha detto di appartenere a un'associazione di qigong composta da oltre novanta membri. Ha preso il numero telefonico di un praticante per organizzare una sessione d’insegnamento della pratica del Falun Gong. 

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.