Come praticanti dobbiamo tenere cari i libri della Dafa

(Minghui.org) Recentemente ho letto un articolo sul sito Minghui che parlava del prendersi cura dei libri della Falun Dafa. Sono d’accordo con i punti esposti dall’autore, perché ho osservato una situazione simile. La Dafa è sacra e tutti noi ne siamo stati beneficiati. Se avessimo questo tipo di lacune, le vecchie forze potrebbero approfittarne e causare seri problemi.

Vorrei discutere di una situazione collegata, cioè non possiamo dare i libri della Dafa a qualcuno perché ce li conservi e poi abbandonarli senza pensarci mai più.

Mia madre

All’inizio di quest'anno mia madre, anche lei praticante, si è trasferita in un’altra casa. Quando la stavo aiutando per organizzare le sue cose, ho visto molti libri della Falun Dafa e materiali stampati da Minghui. La maggior parte apparteneva ad altri praticanti che le avevano chiesto di tenerli per un breve periodo. Ma era passato molto tempo e non erano ancora tornati per riprenderseli, così mia madre non si ricordava più a chi appartenessero.

Vedendo che alcuni dei libri erano coperti di polvere e danneggiati dall'umidità e alcuni addirittura erano diventati gialli, un'altra praticante che ci stava aiutando si è arrabbiata: “Come hanno potuto fare una cosa del genere? Come praticanti, dobbiamo almeno rispettare i libri della Dafa” e ha detto a mia madre: “In futuro, dì loro che tengano i loro libri a casa loro, altrimenti se non vengono conservati in modo opportuno, la colpa è anche tua”.

Dando uno sguardo ai libri, ho visto che molti erano stati stampati anni prima. Ho pensato che forse quei praticanti avessero acquistato le versioni più recenti e così avessero dato quelle vecchie a mia madre. Probabilmente avevano pensato di chiedere a mia madre di tenere i libri solo temporaneamente, ma quello che era accaduto ai libri è tutt'altro che ideale.

Ragioni per riporre i libri in casa degli altri

Alcuni praticanti hanno detto: “Casa tua è grande. Posso tenere questi libri della Dafa qui per un po'?” Potrebbero esserci molte ragioni. Questi praticanti potrebbero davvero avere poco spazio a casa, o potrebbero avere paura di avere in casa i libri della Dafa, ma in ogni caso non possiamo lasciare questi libri da qualche altra parte senza pensarci attentamente. Supponiamo di lasciare dei soldi o degli oggetti di valore a casa di qualcun altro. Li controlleremmo o semplicemente li dimenticheremmo? I libri della Dafa sono più preziosi dei soldi per noi, così perché li hanno trattati in modo irrispettoso?

È vero che mia madre è parzialmente responsabile del danneggiamento dei libri che gli altri praticanti hanno lasciato a casa sua, così come lo sono i praticanti che hanno lasciato i libri da lei. Se la vostra casa ha uno spazio limitato, perché non considerate di riorganizzare le vostre cose ed eliminare quelle non essenziali? Se diamo i libri a un altro praticante a causa della paura, quanto tempo dovremo aspettare perché questa paura svanisca?

A causa della persecuzione, alcuni praticanti hanno inviato i libri della Dafa a parenti o amici in campagna. In quei posti i non praticanti tengono i libri in luoghi come i fienili, che potrebbero essere umidi e infestati da parassiti. Sappiamo che i libri della Dafa sono molto importanti per noi. Come possiamo fare qualcosa di simile?

Pensare che i nostri parenti o amici si prenderanno cura dei libri come faremmo noi o che forse se ne prendano cura ancora meglio di come potremmo fare noi è semplicemente un’illusione.

Rispettare la Fa e seguire la Fa

Molti praticanti in Cina vorrebbero vedere il Maestro alle conferenze della Fa come possono fare i praticanti fuori dalla Cina. Sappiamo tutti che dovremmo rispettare il Maestro e la Fa. Se il Maestro venisse a trovarci, ognuno di noi pulirebbe la sua casa e si preparerebbe. Non dovremmo avere un atteggiamento simile verso i libri della Dafa? Inoltre, il Fashen del Maestro è con noi tutto il tempo. E ogni parola nei libri della Dafa potrebbe essere un Fashen del Maestro. Non dovremmo essere seri su questa questione e avere una mente pura?

In Viaggio verso l'Occidente, ci è voluto un enorme sforzo per ottenere le scritture buddiste, ma i libri della Dafa sono molto più preziosi. Molti praticanti hanno sofferto molto o hanno addirittura perso la vita per salvaguardare la Fa. Considerando quello che abbiamo vissuto, non dovremmo avere un atteggiamento migliore verso i libri della Dafa?

Quanto sopra sono le mie opinioni personali. Spero che potremo fare meglio riguardo a questo problema.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.