Pensieri leggendo "Confucio sulla virtù dell'acqua"

[Pureinsight.net] Confucio stava osservando con attenzione il fiume impetuoso che scorreva verso est.

Zi Gong gli chiese: "Ogni volta che un gentiluomo vede dell'acqua come questa, sicuramente la guarda con piacere. Perché?"

Confucio disse: "L'acqua continua a scorrere in avanti senza fermarsi, irrigando le terre che attraversa, eppure non si considera di aver compiuto imprese eccezionali. È proprio come la virtù".

"Quando scorre, sia nelle cime elevate sia nei luoghi a bassa quota, segue certamente un principio. È proprio come la giustizia".

"L’imponente flusso di acqua scorre per sempre senza asciugarsi o fermarsi. È proprio come il Tao".

"Quando deve scorrere in una profonda valle di diecimila zhang (un’antica unità di misura cinese pari a 3,58 metri), avanza senza paura. È come il coraggio".

"È sempre auto-livellante. È proprio come la Fa (Legge)".

"Quando l'acqua viene versata in un recipiente, fluisce naturalmente senza la necessità di essere prelevata. È proprio come la rettitudine".

"È così premurosa che va dove dovrebbe. È capace di scoprire i dettagli più piccoli in tutto".

"Parte dalla sorgente e si precipita subito verso est. È come avere la determinazione".

"È in grado di entrare e uscire ovunque e non importa dove va, può purificare tutto ciò che c'è. È proprio come un saggio che è bravo a insegnare".

"L'acqua ha tante virtù, così quando le persone con la virtù la vedono, saranno sicuramente felici quando staranno ad osservarla". (Da: Dialoghi di Confucio)

Io ho visto molti fiumi, ma non ho mai notato che l'acqua ha così tante e grandi virtù. Questo si chiama “guardare senza vedere, avere gli occhi senza pupilla”. Provo veramente vergogna.

Un artista straniero ha detto, "Non manca la bellezza nella vita, ma mancano gli occhi per scoprire la bellezza nelle cose".

Un filosofo in Cina ha detto: "Non mancano immortali nel mondo, ma mancano gli occhi saggi per scoprirli".

La Scuola Taoista dice: "L'uomo segue la Terra, la Terra segue il Cielo, il Cielo segue il Tao, e il Tao segue ciò che è naturale". Oggi, dopo aver letto "Confucio sulla virtù dell'acqua", sono giunto a capire questo detto un po' meglio.

Versione inglese: http://www.pureinsight.org/node/5503
Versione cinese: http://www.zhengjian.org/zj/articles/2008/8/8/54241.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.