Insegnante di scuola superiore cita in giudizio Jiang Zemin per le torture mentali e fisiche subite

(Minghui.org)Il 30 maggio 2015, la signora Ou-yang Rurun, un insegnante di scuola superiore, ha presentato denuncia contro l'ex dittatore Jiang Zemin che ha dato l'avvio alla persecuzione del Falun Gong. A causa della persecuzione la signora Ou-yang è stata arresta e detenuta illegalmente, subendo torture mentali e fisiche nel corso degli ultimi 16 anni. Nella denuncia viene chiesto al giudice di fare delle indagini e portare Jian Zemin di fronte alla giustizia.

Segue la trascrizione della sua denuncia.

Iniezioni di droghe che danneggiano i nervi

Nel luglio del 2000, sono stata fermata alla stazione ferroviaria di Hankou, durante il mio viaggio verso Pechino per appellarci al diritto di praticare il Falun Gong. Il giorno seguente sono stata portata nell’ospedale psichiatrico di Wuhan.

Là sono stata legata ad un letto e mi hanno iniettato degli psicofarmaci che danneggiano il sistema nervoso centrale. Dopo l'iniezione, ho iniziato a sbavare, le mie mani tremavano, la mia lingua si è irrigidita e ho perso l'equilibrio nel deambulare.

Mi hanno esaminato il cuore, il fegato, i reni, il sangue e le feci, ricordandomi il crimine del prelievo d’organi da praticanti vivi del Falun Gong.

I medici del manicomio mi hanno assegnato due "specialisti" per parlarmi e dopo il colloquio hanno ipotizzato una psicosi paranoica.

Una mia foto presa contro la mia volontà

Ho dovuto lasciare la mia casa nel marzo 2001 per evitare ulteriori persecuzioni. Purtroppo, il nostro telefono era sotto controllo e altri praticanti sono stati arrestati.  Durante l’arresto ho subito delle violenze che mi hanno causato una ferita alla testa e delle fratture ossee.

Sono stata tenuta in ospedale per tre mesi. Un giorno rifiutai di farmi fotografare e sei uomini forti mi afferrarono per i capelli, mi trattennero per gli arti e mi fotografarono contro la mia volontà.

Tortura e lavori forzati

Nel maggio 2002 sono stata nuovamente arrestata dato che avevo il telefono cellulare sotto controllo.

Durante l'interrogatorio alla stazione di polizia, sono stata ammanettata ad una recinzione metallica e la polizia aveva stretto talmente tanto le manette da tagliarmi i polsi.

Mi versarono dell’acqua su per il naso, mi spinsero contro il muro e mi schiaffeggiarono ripetutamente in faccia. Il giorno successivo sono stata trasferita a Wuhan nel primo centro di detenzione. Nel vedere quanto gonfio e contuso era il mio viso, alcuni dei detenuti piansero.

Sono stata costretta a fare lavori pesanti per la maggior parte del tempo.  In alcuni giorni abbiamo dovuto lavorare per oltre 21 ore, mentre i detenuti che lavoravano per le guardie ci intimorivano.

Atrofia cerebrale e sintomi di ictus

Come risultato della persecuzione la mia pressione sanguigna è molto aumentata. I responsabili del centro di detenzione non volevano essere ritenuti responsabili nel caso mi fosse successo qualcosa, così, nel mese di aprile del 2003, hanno ottenuto l’autorizzazione dall’Ufficio 610 a trasferirmi nel centro per il lavaggio del cervello. Mentre ero nel Centro per il lavaggio del cervelloho avuto bisogno di un quarto d’ossigeno tutti i giorni della settimana.

Quando la mia condizione è peggiorata sono stata trasferita in un ospedale locale. Due persone mi controllavano tutto il giorno. Mi è stato diagnosticato un’atrofia cerebrale, alcuni sintomi di ictus e problemi al fegato, cuore, polmoni e reni. La polizia che non voleva prendersi la responsabilità nel caso fossi morta, richiese alla mia famiglia di venirmi a prendere.  In quel momento avevo perso metà del mio peso originale.

Informazioni di base

Nel luglio del 1999, l'ex dittatore Jiang Zemin ha iniziato la persecuzione del Falun Gong. Da allora milioni di praticanti del Falun Gong sono stati arrestati, torturati e hanno subito il prelievo d’organi a scopo di lucro.

Secondo il sito web Minghui, finora, diverse migliaia di praticanti sono stati torturati a morte.

Nel corso delle ultime settimane, più di 60.000 persone hanno intentato cause contro Jiang Zemin.

CATEGORIA: Perseguire Jiang Zemin

http://en.minghui.org/html/articles/2015/7/23/151683.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.