La Falun Dafa ha portato benefici alla nostra famiglia e agli amici

(Minghui.org) Mia moglie e io abbiamo iniziato a praticare la Falun Dafa nel dicembre 1998. In questi 18 anni abbiamo vissuto seguendo i principi di Verità-Compassione-Tolleranza. Abbiamo fatto progressi nella nostra coltivazione e anche nostro figlio, i parenti e gli amici hanno tratto beneficio in molti modi.

Ho sofferto di arterite per più di un decennio e mia moglie aveva una deformazione cervicale che le rendeva difficile girare il collo. Dopo che abbiamo iniziato a praticare la Falun Dafa, questi malesseri sono guariti ed inoltre ho smesso di fumare e di bere senza difficoltà.

Vorrei condividere alcune esperienze per esprimere la mia gratitudine alla Dafa e testimoniare la bontà di Verità-Compassione-Tolleranza.

Diventare affidabile

Sono nato in campagna nel 1965. Quando ero un bambino, la mia famiglia era molto povera. Ho studiato in un liceo di un altro comune e spesso non avevo niente da mangiare. Questo mi ha lasciato un forte attaccamento al denaro. Dopo il nostro matrimonio, mia moglie e io litigavano spesso per il denaro.

Dopo aver iniziato a praticare la Falun Dafa, ho compreso il principio “nessuna perdita, nessun guadagno” e ho capito che non devo prendere le cose che non mi appartengono.

Cito un esempio: nel capodanno cinese del 2009, il vicedirettore del mio dipartimento ha sottratto 10.000 yuan e me ne ha dati 2.000.

Ho subito rifiutato i soldi e li ho messi sul suo tavolo. Ma me li ha dati di nuovo. Dopo alcune volte che abbiamo fatto avanti e indietro, lui è andato via lasciando i soldi sul mio tavolo.

Ho provato a restituirgli i soldi, senza riuscirci. Poi ho pensato di donare i soldi a delle organizzazioni caritatevoli. Tuttavia, queste organizzazioni in Cina sono diventate corrotte, così ho deciso di sostenere i progetti di ricerca e sviluppo al lavoro.

Un’altra volta, la mia compagnia ha deciso di comprare dei germogli di scalogno dal fratello dello stesso vicedirettore e poi venderli ai contadini locali. Sono stato incaricato del controllo della qualità.

Quando ho visto che i germogli erano coperti di troppa sporcizia, ho detto che non era accettabile. Il socio di suo fratello voleva corrompermi per farmi tenere la bocca chiusa. Ho rifiutato con fermezza.

Un'altra volta quando stavo andando a casa, ho visto un biglietto da 100 yuan per terra all’entrata. Non c’era nessuno, così l’ho preso e l'ho portato in ufficio. Ho detto agli impiegati nell’ufficio che chiunque l'avesse perso avrebbe potuto richiederlo, ma se nessuno lo avesse reclamato, lo avrebbero dovuto donare.

Un’impiegata in ufficio era nuova e non sapeva che praticavo la Falun Dafa. È rimasta sorpresa che non mi fossi intascato i soldi e ha pensato che stessi scherzando. Le ho detto che ero serio e che non avrei preso dei soldi non miei, perché questo avrebbe significato andare contro i miei principi.

I nostri impiegati erano soliti uscire per comprarsi il pranzo, così abbiamo deciso di organizzare una mensa interna. I responsabili di medio livello e superiori si sono incontrati per selezionare qualcuno che si occupasse della nuova mensa. Il vicedirettore ha detto: “Solo lui (riferendosi a me) non è corrotto, nessun altro è affidabile come lui, nemmeno io”.

La guarigione di mio figlio

Prima che io e mia moglie praticassimo la Falun Dafa, mio figlio doveva fare 7 o 8 iniezioni l’anno a causa delle infezioni alle tonsille.

Una volta mio figlio aveva la febbre, ma inizialmente non ci abbiamo fatto molto attenzione. Dopo un paio di giorni, però, la situazione è peggiorata.

Mia moglie non poteva più rimanere calma. Ha chiesto a nostro figlio: “Ti portiamo all’ospedale?”. Lui ha detto di no.

Mia moglie ha tenuto in braccio nostro figlio per tutta la notte. Ha sudato molto ma il giorno dopo, quando si è svegliato, stava meglio. Dopo questo evento, simili episodi sono successi altre due o tre volte. Da allora è stato sempre meglio.

Il diabete di mia madre è sparito

Nel 2007, mia madre ha iniziato a mangiare e bere molto e si sentiva sempre senza forze. In precedenza, non aveva avuto bisogno di fermarsi quando andava a fare la spesa nei mercati dei contadini. Ora era diverso.

Poi le è venuto un dolore al polso destro che è guarito solo dopo un anno. Dato che nessuno della mia famiglia ha mai avuto il diabete, nessuno di noi sapeva di cosa si trattasse.

Quando mia madre è andata a trovare mia sorella, un suo vicino di casa l’ha vista e ha detto: “Porta tua madre all’ospedale, temo che abbia il diabete”.

Il vicino di casa aveva ragione. Ha dovuto prendere delle medicine per curarsi, ma non l’hanno aiutata molto e il suo dolore persisteva.

Nel 2009 sono tornato al mio paese nativo per farle visita. In precedenza le avevo detto di recitare: “La Falun Dafa è buona! Verità-Compassione-Tolleranza sono buone!”.

Quando sono arrivato, ho visto che i suoi sintomi erano spariti completamente e anche il suo dolore era sparito. Mangiava frutta con alto contenuto di zucchero, tipo angurie e uva, ma stava bene. Ormai sono trascorsi 7 anni e non ha avuto nessuna ricaduta.

Un incidente grave

Una mattina nel 2015 mia moglie è andata a prendere l'autobus per andare al lavoro. Un'auto l'ha investita mentre attraversava la strada. La sua testa ha picchiato contro il parabrezza ed è caduta per terra. Ha perso conoscenza per mezz'ora.

L’autista, un giovane uomo, l’ha portata all’ospedale. Le analisi mostravano che aveva subito un danno celebrale, il tronco encefalico sanguinava, i nervi dell'occhio sinistro erano stati danneggiati e la pupilla dello stesso occhio era diventata più larga rispetto quella dell’occhio destro. Aveva il bacino fratturato in quattro punti e due costole rotte.

Lo zio dell’autista è venuto a farle visita all’ospedale. Mia moglie non era ancora completamente cosciente. Gli ho detto: “Non preoccupatevi, siamo praticanti della Falun Dafa. Non vi ricatteremo”. Mi ha detto: “Grazie! Siamo fortunati di aver incontrato delle persone buone come voi!”.

Si è svegliata dopo 14 giorni e abbiamo chiesto che la dimettessero dall’ospedale. La settimana dopo, un poliziotto ha chiamato per chiedere se doveva ancora trattenere il veicolo che l'aveva investita. Gli abbiamo detto di lasciarlo andare.

Mia moglie è guarita completamente. Mia madre ha detto: “È grande essere una persona buona. Altrimenti, avrebbe anche potuto morire a causa di quell’incidente”.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.