Russia, Kotlas: I praticanti del Falun Dafa partecipano alla celebrazione del centenario della città

(Minghui.org) L’11 e 12 giugno 2017 i praticanti della Falun Dafa hanno partecipato alla celebrazione del centenario della città di Kotlas; situata in Arkhangelsk Oblast, nel nord-ovest della Russia, la città è stata ufficialmente riconosciuta nel giugno 1917.

I pedoni conoscono la Falun Dafa mentre i praticanti eseguono la meditazione

I praticanti hanno condiviso con la comunità di Kotlas l’antica pratica cinese di auto-miglioramento della Falun Dafa. Impressionato dalla grazia degli esercizi, molti pedoni si sono fermati per leggere i manifesti, prendere gli opuscoli e parlare con i praticanti.

La dimostrazione degli esercizi della Dafa, la musica dei tamburini e la danza delle fate hanno suscitato l’applauso degli spettatori; anche le persone degli stand vicini sono andate ad assistere alle esibizioni dei praticanti.


Le famiglie leggono le informazioni sulla la Falun Dafa

Uno spettatore ha detto a un praticante: “Bisognerebbe che ci fossero più attività di questo tipo. Grazie!”. Seguendo una tradizione locale, un uomo ha omaggiato i praticanti con dei fiori, in segno di gratitudine.

La danza dei fiori di Loto

Una passante riceve un fiore di loto

I praticanti hanno organizzato un programma chiamato ‘Petali in tutto il mondo’ e hanno distribuito i fiori di loto che avevano fatto. Il regime comunista in Cina ha iniziato la persecuzione della Falun Dafa nel 1999, causando la morte di oltre 4.100 praticanti a seguito delle torture subite durante la detenzione.

Sentendo parlare della persecuzione molti cittadini hanno firmato la petizione che chiede di fermare la repressione della Falun Dafa e in modo particolare di cessare immediatamente la raccolta forzata di organi dai prigionieri di coscienza.

Versione inglese

* * *

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.