L’orrore di Masanjia

(Minghui.org) La maggior parte delle persone che assistono alle torture sui praticanti del Falun Gong in Cina - tramite l'isolamento, il venir appesi per i polsi, percossi con scosse elettriche, alimentati con la forza, panca della tigre, letto della morte, lavoro forzato, e tante altre - rimangono sicuramente disturbati da ciò che vedono. Anche le più sanguinose scene dei film o dei romanzi non si possono paragonare ad una tale esperienza. Ma tutte queste cose fanno parte della vita reale, e continuano ad accadere intorno a noi.

Il 7 Aprile 2013, molti media cinesi hanno pubblicato un articolo dal titolo "Camminando a Masanjia". Il commentatore e sovrintendente della Divisione di Ricerca dei Media del New Beijing News ha dichiarato di aver registrato il programma, chiamato "il campo di lavoro forzato femminile di Masanjia nella provincia di Liaoning è un inferno umano", mentre tremava in preda a forti crucci emotive. Ha detto che avrebbe voluto gridare a squarciagola. Nonostante la sua professionalità è riuscito con molta fatica a sopportare lo shock e l'impatto emotivo di tali scene, il che ci lascia immaginare quanto fossero terrificanti.

Molte persone hanno familiarità con il nome Masanjia. Già nel 2000, a Hong Kong, quando la gente chiese informazioni alle guardie di Masanjia, non osarono dire la verità. Masanjia era già nota come luogo dove le guardie una volta spogliarono 18 donne praticanti del Falun Gong e le gettarono nelle celle maschili.

Mi ricordo quando i praticanti parlarono ad un agente riguardo a Masanjia mentre lui si trovava in una macchina della polizia in piazza Tiananmen, l'ufficiale non potè accettarlo. Disse: "Non guardate me. Non ho niente a che fare con quel luogo".

Perché ci sono così tante guardie malvagie a Masanjia? Qual è la causa? Queste azioni malvagie sono state compiute su ordine di Jiang Zemin: "la morte dei praticanti del Falun Gong con le percosse non vale nulla e deve essere considerata come suicidio". Queste azioni provengono anche dalla distorsione della natura umana causata dal Partito Comunista Cinese (PCC). Innumerevoli metodi di tortura sono stati creati e messi in pratica a Masanjia durante la persecuzione del Falun Gong. Ora Masanjia è diventata il sinonimo dei campi di lavoro forzato. Quelle malvagie e crudeli guardie sono tutte dei criminali che hanno disonorato la loro professione.

L'annuncio del piano per eliminare il sistema di lavoro forzato non significa che il PCC stia migliorando. Questo è solo un modo per coprire la vera natura dei suoi crimini al fine di far fronte alla crescente quantità di critiche sia in nazione sia estere, e risolvere i propri conflitti interni. La persecuzione del Falun Gong è ancora in corso e il modo in cui il PCC continua a calpestare la legge è peggiorato. Condannano pesantemente e illegittimamente i praticanti innocenti e li mettono in prigione. Non importa ciò che il PCC fa, il suo annientamento da parte del cielo è prossimo, perché era già destinato a perire nel momento in cui Jiang Zemin ordinò la persecuzione del Falun Gong nel Luglio 1999. La maggior parte dei suoi funzionari sono stati ingannati dal regime, e non si rendono conto che anch’essi cadranno con il partito quando questi affonderà completamente.

L'esposizione di ciò che accade a Masanjia consente alle persone di riconoscere più chiaramente la malvagità del PCC. Chi pensava che la persecuzione del Falun Gong non avesse nulla a che fare con loro ora può vedere che si tratta di una persecuzione dell’intera umanità. Quando tante persone chiudono i propri occhi sulla persecuzione del Falun Gong, molti agenti del PCC semplicemente affilano le loro abilità per uccidere la gente. Molti disastri e omicidi nella società sono stati perpetrati da quegli agenti malvagi che hanno perso la loro umanità nel processo di persecuzione del Falun Gong.

Ora il PCC ha anticipato la sua fine. In superficie, il regime sta cercando di abolire il sistema di lavoro forzato, ma la realtà è che il cielo vuole che le persone riconoscano chiaramente la natura del PCC.

Non importa se sei una guardia di un campo di lavoro forzato o di una prigione, è ora che ti svegli dal sogno che è stato creato per te. Quando il reato di persecuzione del Falun Gong verrà completamente esposto al mondo – quello sarà il momento in cui il cielo annienterà il PCC. Quel giorno è vicino.

Versione inglese

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.