La Sig.ra Li Jinmei e il Sig. Zhao Yupu sono Morti a Causa della Persecuzione nel 2002 e 2004

La Sig.ra Li Jinmei aveva 57 anni ed era un’insegnante di inglese della scuola media n.2 della città di Huozhou, provincia di Shanxi. Praticando la Falun Dafa era guarita da un cancro al seno.

Nella primavera del 2001, la Signora Li era andata a Pechino per fare appello. Dopo essere stata arrestata, è stata portata nella sua città dalla polizia della città di Huozhou e poi detenuta presso il centro di detenzione di Huozhou per un mese, infine le hanno estorto 5,000 yuan. (1) La polizia la molestava continuamente. E’ morta nel settembre 2002 a causa delle continue molestie e maltrattamenti.

Il Sig. Zhao Yupu aveva 71 anni e viveva nella città di Bei'an, provincia di Heilongjiang. Aveva iniziato la pratica della Falun Dafa nel 1997. Tutti i suoi problemi di salute erano spariti e la sua famiglia era veramente felice.

Nel maggio 2001, i funzionari della polizia lo hanno arrestato, hanno perquisito la sua casa, hanno portato via i suoi libri della Falun Dafa e lo hanno condannato a 2 anni di prigione. Gli hanno anche estorto 7,000 yuan e gli hanno rubato gli effetti personali di valore. A causa della sua età avanzata, è stato rilasciato, ma è morto il 10 giugno 2004 a causa delle continue molestie della polizia.

Note:
(1) yuan , moneta cinese; 500 yuan è il salario medio di un impiegato in Cina

Versione cinese disponibile su: http://minghui.ca/mh/articles/2005/2/19/95760.html
Versione inglese disponibile a: http://www.clearharmony.net/articles/200502/25041.html

Here is the article in English language:
http://en.clearharmony.net/articles/a25041-article.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.