Avvocato spiega il coinvolgimento del Sistema Legale Cinese nella persecuzione del Falun Gong fatta dall’ex Presidente Jiang Zemin e i suoi complici

Nota dell’Editore: La seguente è una conversazione registrata tra un rinomato avvocato cinese e un praticante della Falun Dafa in Cina. I nomi sono coperti per proteggere le identità.

Dopo il mio rilascio dal così detto “Centro Giudiziario di Rieducazione” (1) facente parte dello spietato ”Ufficio 610” (2), corsi da un’ amica che non vedevo da anni. Lei è un rinomato avvocato. Dopo averle detto i dettagli della persecuzione di cui ero stato vittima per colpa del dittatore cinese Jiang e dei suoi seguaci, lei espresse la sua più profonda simpatia e rabbia nei confronti della persecuzione. Inoltre mi spiegò il ruolo del sistema legale cinese nella persecuzione. Di seguito sono riportati importanti punti della nostra conversazione.

Praticante del Falun Gong: Sei a conoscenza che il gruppo di Jiang manda i praticanti ai centri di lavaggio del cervello ignorando ogni procedura legale? Età, sesso, stato sociale o condizioni fisiche sono irrilevanti. Mandano gli anziani, le donne incinte, uomini d’affari più o meno importanti, impiegati del governo, disoccupati, istruiti e non, non preoccupandosi del risultato di queste azioni. E nonostante ciò, queste persone vogliono praticare la Falun Dafa perchè vogliono essere migliori, buone persone. Ora è il governo che sta distruggendo le famiglie. Tutto ciò è così disumano.
Avvocato: Lo capisco perfettamente. Per gli avvocati è evidente che il così chiamato “programma di rieducazione” è solo un modo gentile per dire lavaggio del cervello, e la persecuzione della mente delle persone è la tortura dello spirito. Questo ci è perfettamente chiaro.
Praticante del Falun Gong: Jiang e i suoi seguaci hanno commissionato così tante azioni sbagliate contro chi pratica il Falun Gong. Inventano così tante storie. Per esempio, hanno inventato la “auto- immolazione in Piazza Tiananmen” dicendo che era stata fatta da un praticante del Falun Gong. Hanno preso delle parole fuori dal loro contesto e hanno inventato che il Maestro Li (il fondatore della Falun Dafa) aveva parlato di apocalisse, aveva proibito di prendere medicine, etc. Io posso chiaramente spiegare la verità su queste accuse e dimostrare che il Maestro Li è innocente e il Falun Gong ingiustamente calunniato.
Avvocato: Simili ingiuste accuse furono fatte durante la Rivoluzione Culturale, “il movimento del 4 giugno” (3), e così via. Niente è cambiato nell’approccio utilizzato dal regime!
Praticante del Falun Gong: E’ importante per me scoprire che tu sai e riconosci la verità; sono veramente felice che hai la situazione chiara.
Avvocato: La popolazione in genere sconosce ciò che sta accadendo. I miei soci sanno che il Falun Gong è buono per la società. Gli avvocati capiscono molto meglio. Non c’era dubbio per noi che il Governo aveva inventato la “auto-Immolazione in Piazza Tiananmen” usando tattiche ingannevoli.
Praticante del Falun Gong: I seguaci di Jiang non solo pubblicizzano bugie sulla Falun Dafa, ma fanno anche di tutto per perseguitarli. Guarda me per esempio. Non ho fatto nulla di illegale, ma mi hanno tenuto in una stanza per tutto il giorno. Dopo hanno mandato decine di persone per controllarmi. Non ho visto la luce del sole per giorni. Non mi era permesso di telefonare o scrivere lettere. Non hanno neppure permesso alla mia famiglia di venire a visitarmi. Mi dissero che se non mi “trasformavo” mi avrebbero detenuto per un tempo indefinito. Cosa c’era da “trasformare”? Il cambiare è il cadere a compromessi con la loro pressione, il fare ciò che per loro è “seguire il Partito e il governo. Quando il Partito dice che un oggetto è rosso, non puoi dire che è bianco.”Ho fatto uno sciopero della fame per protestare pacificamente contro la persecuzione. Allora mi hanno fatto l'alimentazione forzata. Quando l'hanno fatta per la prima volta, intenzionalmente inserirono il tubo in modo da ferire la mia gola. Mi facevano terribilmente male. Ho sentito che i praticanti di Falun Gong subiscono torture peggiori nei campi di lavori forzati.
Avvocato: Capisco perfettamente! La tua città non è il caso peggiore. Le persone qui sembrano considerare la persecuzione sgradevole. Prestano più attenzione allo sviluppo economico. La persecuzione contro il Falun Gong è più severa nell’entroterra. I praticanti vengono torturati e uccisi e le loro famiglie sono pure perseguitate. Lo abbiamo appreso da nostre fonti. Tutti questi incidenti sono tenuti segreti dal governo.
Praticante del Falun Gong: Ho sentito che quest’anno, il focus del Procuratore Supremo del Popolo è la scoperta degli abusi sui diritti umani. Possiamo citare in giudizio i perseguitatori? Possiamo chiedere ad un avvocato di aiutarci a farlo? Per esempio, una mia amica è stata detenuta in un campo di lavori forzati ed è stato liberato da poco. Ma è stata mandata direttamente ad un centro per il lavaggio del cervello per costringerla a rinunciare alle sue credenze.La sua famiglia non è autorizzata a vederla. Vorrei aiutarla. Non dovrebbe essere considerato come un’ arbitraria estensione del termine di detenzione?
Avvocato: Investigare i casi di abuso dei diritti umani? Spero che questa ricerca venga fatta veramente. Non solo tu, ma anche noi stiamo aspettando che accada. Per quanto ne so, nella Cina di oggi, il parlare del ruolo della legge e dei diritti umani suona bene. Ma quando si tratta del Falun Gong queste regole non vengono applicate. Lo sai, se mi chiedessi di aiutarti a rilasciare un ladro che è stato detenuto oltre il termine della sua sentenza o di aiutarti per qualcos’altro per un altro criminale che ha commesso crimini molto seri, potrei farlo molto facilmente. Ma per i tuoi amici che praticano il Falun Gong mi dispiace ma le mie mani sono legate. Non c’è niente che possa fare.
Praticante del Falun Gong: In altre parole, la legge e i diritti umani non vengono applicati ai praticanti del Falun Gong. Ho sentito che il Ministro della Sicurezza Pubblica ha un ruolo interno: bastonare i praticanti del Falun Gong a morte non fa niente e dev’ essere registrato come suicidio.
Avvocato: Non c’è nulla che tu possa fare. Il Partito Comunista Cinese controlla tutti gli aspetti politici, legali ed economici della società. La popolazione cinese ha profonde radici di servitù, formata durante migliaia di anni, ragione per cui accettano incondizionatamente che il Partito controlli ogni sfera della vita in Cina. Non c’è un detto che dice “la legge è lo strumento per regolare”? Sono così spaventati del Falun Gong che cercano di eliminarlo. Hanno trasformato questa idea in legge, il che è di per sè un atto illegale. Questo mostra chiaramente che fanno tutto ciò che vogliono. In altre parole, legittimano i loro atti illegali (Notai che sembrava veramente frustrata).
Praticante del Falun Gong: Non pensi che Jiang Zemin e i suoi seguaci siano totalmente disonorabili? Vogliono controllare la mente delle persone e la loro vita privata, compresi i loro movimenti, ciò che dicono e persino ciò che pensano. C’è un principio fondamentale nella teoria legale che gli studiosi di legge come te conoscono,” La legge non dovrebbe governare i pensieri delle persone, altrimenti, non è solo inutile ma anche dannoso per la società”.
Avvocato: Si, so che i partiti politici negli altri Paesi, specialmente quelli democratici, stabiliscono le leggi che riguardano solo i comportamenti. Le loro leggi non controllano cosa succede nella mente delle persone. Ma questa è la Cina. Come amica, vorrei che accettassi la situazione e provassi a proteggere te stesso. “un uomo saggio si sottomette al fato”.
Praticante del Falun Gong: E’ come se conoscessi la verità, stai parlando dalla parte del potere. Quelli che praticano non sono interessati alla politica.Noi non siamo contro nessuno, incluso il Partito Comunista Cinese. Noi vogliamo soltanto non essere forzati a mentire. Loro vogliono che io dica che il Falun Gong non è buono. Ma dal mio punto di vista, che è stato rinforzato dalla mia esperienza nel corso degli anni, vedo che il Falun Gong ha creato una terra della purezza. In più, molte persone pensano che queste accuse contro il Falun Gong sono rumori senza fondo. Perché non ho il diritto di dire la verità? Non hai imparato una lezione dalla Rivoluzione Culturale? Usando la stessa logica, senza la persecuzione del gruppo di Jiang, non ci sarebbe un movimento anti persecuzione ma uno sforzo pacifico fatto dai praticanti del Falun Gong per mostrare alle persone la verità sul Falun Gong.
Avvocato: (Un attimo di silenzio) E’ vero. Se tutta la società seguisse i principi del Falun Gong per purificare il corpo e la mente, il mondo sarebbe un posto molto più pacifico.
Praticante del Falun Gong: Quindi perchè non fai nulla contro la persecuzione? E’ perché vivi una vita comoda quindi non ti importa più? O pensi che l’oppressione delle persone attraverso il potere sia accettabile? Cos’è successo alla tua etica professionale?
Avvocato: (un pò amareggiata) No, non credo sia accettabile. Etica professionale? Sai cosa? L’Ufficio di Giustizia locale possiede un forum con avvocati che rispondano alla domanda crescente di casi di Falun Gong. Questa è giusto l’apparenza; hanno bisogno degli avvocati solo quando questi casi vengono processati nella corte. Anche se per mostra, gli avvocati non possono essere assenti. Scelgono degli avvocati che prendano questi casi. Per fortuna io non sono stata coinvolta. Per tutti gli avvocati che difendono i praticanti del Falun Gong, il Dipartimento di Giustizia deve rivedere gli argomenti della difesa e la regola è “non puoi difendere i praticanti del Falun Gong”. Cancellano il contenuto della difesa. Quanto è triste per questi avvocati? Incaricano i difensori dei praticanti, ma non sono autorizzati a parlare in loro difesa. Io non potrei farlo! Nella nostra compagnia c’era un avvocato che aveva preso il caso di un praticante di Falun Gong e la famiglia lo pagò per il servizio. Questo tipo di difesa non ha senso visto che la premessa è sbagliata. Puoi immaginare il verdetto del processo! Hai detto prima che vuoi aiutare un’amica che pratica il Falun Gong. Ti consiglio di lasciare perdere. Non funzionerà. Il loro obiettivo è forzare a cambiare idea. Se non soccombi alla loro idea, la legge non ti aiuta. Ma si trasforma in una campagna di “trasformazione” fatta dall’”ufficio 610”. Non credo vorresti vedere questo tipo di aiuto. Pure noi siamo frustrati da questa situazione.
Praticante del Falun Gong: Sappiamo esattamente che l’intero sistema di Jiang è disumano. Si sapeva dall’antichità che il bene sarà compensato dal bene e il male sarà retribuito dal male. La parte del male perderà sempre. Cerchiamo di usare misure legali per permettere a più persone di capire la nostra causa e per conoscere la verità sul Falun Gong. Per ora non è realistico punire attraverso il sistema legale i criminali che perseguitano i praticanti. Ma la campagna per “portare Jiang alla Giustizia” è iniziata. C’è un luce alla fine del tunnel. Grazie. Sei un legale con coscienza.

Nota:

(1) "Centro Giudiziario di Rieduzazione" – Centro per il lavaggio del cervello usato per perseguitare i praticanti del Falun Dafa. I praticanti sono tenuti contro la loro volontà e sono forzati ad ascoltare storie cattive sulla Falun Dafa.

(2) "Ufficio 6-10" – un’agenzia creata appositamente per perseguitare il Falun Gong, con assoluto potere ad ogni livello dell’amministrazione nel Partito e tutti gli altri sistemi politici e giudiziari.

(3) "Il Movimento del 4 Giugno" – Movimento studentesco contro la corruzione e le ingiustizie sociali in Cina. Il 4 Giugno 1989 i protestanti, la maggior parte studenti, furono attaccati dalle truppe del governo con carri armati e pistole a Piazza Tiananmen. Molti studenti persero la vita quel giorno.

Versione cinese disponibile a: http://clearharmony.net/articles/200409/22099.html

Here is the article in English language:
http://en.clearharmony.net/articles/a22099-article.html

Potete stampare e diffondere gli articoli ed i contenuti pubblicati su Clearharmony, ma per favore citate la fonte.